Neuchâtel

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

Organizzata un’azione di sostegno per il religioso che aveva ospitato uno straniero in difficoltà, la cui domanda d’asilo era stata respinta

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante
(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

Un pastore a processo per aver aiutato un migrante

(KEYSTONE/Jean-Christophe Bott)

NEUCHÂTEL - Azione di sostegno oggi lungo le strade di Neuchâtel, per il pastore Norbert Valley, sotto processo per aver dato alloggio a uno straniero senza documenti di soggiorno validi, la cui richiesta d’asilo era stat respinta. Oggi il religioso dovrà comparire davanti al Ministero pubblico neo-castellano dopo aver presentato ricorso contro una precedente condanna per violazione della Legge sugli stranieri.

Nell’agosto 2018, il pastore si era visto intimare un decreto d’accusa che lo condannava a una multa di 1000 franchi, con la sospensione condizionale, e al pagamento di spese giudiziarie di 250 franchi. La sua colpa era di aver offerto rifugio a un membro della comunità, un richiedente l’asilo la cui domanda era stata appena respinta e che si trovava in una situazione estremamente precaria. Norbert Valley ha ricorso contro questa prima decisione e oggi sarà ascoltato dal Ministero pubblico nel corso di un’udienza preliminare. Il pastore si è già dichiarato disposto ad appellarsi fino alla Corte europea dei diritti umani.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1