Commercio al dettaglio

Valora punta sulla tecnologia

In primavera il gruppo basilese aprirà il primo negozio interamente senza registratori di cassa - L’accesso, l’acquisto e il pagamento verranno effettuati tramite un’applicazione

Valora punta sulla tecnologia

Valora punta sulla tecnologia

ZURIGO - Valora aprirà in primavera il primo negozio interamente senza registratori di cassa. Tutto sarà focalizzato sulla tecnologia, afferma il gruppo basilese attivo nel commercio al dettaglio: l’accesso, l’acquisto e il pagamento verranno effettuati tramite un’applicazione appositamente sviluppata.

Il punto vendita - che porterà il nome Avec box e si svilupperà su 53 metri quadrati - sarà ospitato dalla stazione di Wetzikon (ZH), grosso centro a una trentina di chilometri da Zurigo. Gli orari di apertura saranno i più ampi possibili, se lo permetterà la legge e il locatore (le FFS): 24 ore al giorno e 7 giorni su 7, spiega l’azienda in un comunicato odierno.

Verrà offerto un assortimento di articoli convenience con un’elevata quota di alimentari e prodotti freschi, alla stregua di quanto viene proposto nei nuovi negozi Avec lanciati a metà luglio 2018 a Berna, Landquart (GR), Zurigo, Wettingen (AG), Saanen-Gstaad (BE) e Interlaken (BE).

L’Avec box di Wetzikon sarà all’insegna della tecnologia, promette Valora. Entrare nel negozio sarà possibile solo attraverso un’applicazione per lo smartphone, che servirà anche per pagare. Durante le ore di punta del mattino e della sera vi sarà comunque del personale sul posto per assistere i clienti, riempire gli scaffali e tenere in ordine i locali.

«Con l’Avec box Valora risponde al bisogno della popolazione di avere opportunità di acquisti flessibili», afferma Roger Vogt, Ceo del comparto commercio al dettaglio Svizzera di Valora, citato nella nota. Il concetto di «convenience» - aggiunge - non si riferisce solo alla gamma de prodotti, ma anche a un’esperienza di acquisto pratica e veloce.

Poiché si tratta di un tipo di negozio completamente nuovo in Svizzera è necessario prima di tutto fare esperienza: vi sono progetti analoghi per altre regioni, ma è ancora troppo presto per avanzare dettagli concreti in merito, afferma Valora.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca