GRIGIONI

Viaggiava a 154 km/h, patente ritirata a un inglese

L’automobilista 58enne è stato pizzicato dalla Polizia a bordo di un’auto sportiva durante una serie di controlli sulle strade - Fermate 138 persone, in 11 rimangono a piedi

Viaggiava a 154 km/h, patente ritirata a un inglese
(Foto Polizia grigionese)

Viaggiava a 154 km/h, patente ritirata a un inglese

(Foto Polizia grigionese)

COIRA - Undici automobilisti si sono visti ritirare la patente nel corso del fine settimana durante alcuni controlli di polizia effettuati nei Grigioni. Le forze dell’ordine hanno organizzato un’ampia operazione in diverse zone del cantone da venerdì a oggi.

Nella notte tra venerdì e sabato i controlli si sono concentrati sull’A13, all’uscita di Landquart (GR) e all’area di sosta Apfelwuhr, all’altezza di Zizers, indica in una nota odierna la polizia cantonale grigionese. Sui 138 controlli effettuati, oltre ad altre infrazioni varie, tre automobilisti sono stati pizzicati per guida in stato di inattitudine. Ad un veicolo sono stati riscontrati difetti tecnici e per il conducente non è stato possibile riprendere il viaggio.

Nella giornata di sabato sono invece stati effettuati controlli della velocità nei pressi di Zernez: due automobilisti con macchine sportive sono incappati nel radar a velocità tali da considerarsi gravi violazioni del codice stradale, precisa la polizia. Un 58enne inglese è stato fotografato a 154 km/h su un tratto con un limite massimo di 80 km/h. All’uomo è stata sequestrata l’auto, la sua patente di guida straniera è stata revocata sul posto e ha inoltre dovuto pagare una cauzione di 6’000 franchi.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Cronaca
  • 1