Zurigo: 62.enne uccisa in casa, un arresto

fatto di sangue

Una donna di 36.enne è sospettata di aver commesso il crimine avvenuto settimana scorsa

Zurigo: 62.enne uccisa in casa, un arresto
© Polizia Zurigo

Zurigo: 62.enne uccisa in casa, un arresto

© Polizia Zurigo

Una donna di 36 anni è stata arresta a Zurigo in relazione al ritrovamento, una settimana fa, del corpo senza vita di una 62enne uccisa giorni prima nel suo appartamento del Kreis 6. La 36enne, fortemente sospettata del delitto, si trova in detenzione preventiva.

La sospettata è stata arrestata nel suo appartamento, ha reso noto oggi la polizia cantonale, senza fornire maggiori dettagli. Gli inquirenti ritengono che la donna arrestata e la vittima si conoscessero, ma non è ancora chiaro in quali rapporti fossero, ha detto a Keystone-ATS un portavoce del Ministero pubblico.

Giovedì di una settimana fa la polizia era stata chiamata nell’appartamento del quartiere universitario verso le 14.30, dove ha trovato il cadavere dell’inquilina 62enne. Secondo testimonianze raccolte sul posto da vari media, le tapparelle dell’appartamento, situato al piano terra, erano abbassate da diversi giorni e dall’abitazione fuoriusciva un odore nauseabondo. Un vicino ha inoltre raccontato di avere sentito diversi giorni prima delle urla.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Cronaca
  • 1
  • 1