Zurigo: sessismo, il Cantone minaccia sanzioni a impresa di costruzioni

ZURIGO - Tirata d'orecchi del governo del canton Zurigo alla ditta di costruzioni Agir SA, che in una pubblicazione interna ha usato immagini e testi sessisti. La società zurighese è impegnata anche sul cantiere della galleria di base del Monte Ceneri. Nella sua risposta all'interpellanza di tre deputate, l'esecutivo zurighese minaccia sanzioni in caso di nuovi episodi analoghi. A rendere noti i contenuti della pubblicazione interna, con immagini di donne in tenute succinte e slogan dall'evidente doppio senso a sfondo sessuale era stato alla fine di giugno il Tages Anzeiger.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Cronaca
  • 1