Due alpinisti precipitano mentre scalano il Piz Badile

Grigioni

I due tedeschi sono rimasti feriti, uno in modo grave - Sono stati recuperati da un elicottero della Rega

 Due alpinisti precipitano mentre scalano il Piz Badile
©Polizia cantonale Grigioni

Due alpinisti precipitano mentre scalano il Piz Badile

©Polizia cantonale Grigioni

Due alpinisti tedeschi sono precipitati ieri mattina mentre stavano scalando il Piz Badile, in Val Bregaglia. Lo comunica la Polizia cantonale grigionese, precisando che uno è rimasto ferito gravemente mentre l’altro ha riportato ferite di media entità. I due escursionisti, di 39 e 50 anni, erano partiti verso le 4 dalla Capanna Sasc Furä, intenzionati a scalare il Piz Badile lungo la via Cassin. Verso le 6.30 il primo della cordata è precipitato trascinando il secondo. I feriti sono riusciti ad avvisare la Rega che, dopo averli recuperati dalla parete, li ha elitrasportati all’Ospedale cantonale grigionese a Coira. La Polizia cantonale ha avviato un’inchiesta per stabilire le cause dell’incidente.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1