Ecco l’app «COVID Certificate»

Pandemia

Online su Apple App Store e Google Play Store l’applicazione per salvare su smartphone i propri certificati COVID tramite scansione del codice QR

Ecco l’app «COVID Certificate»

Ecco l’app «COVID Certificate»

Da quest’oggi, lunedì 7 giugno, è possibile scaricare l’app «COVID Certificate», disponibile gratuitamente su Apple App Store (non ancora per Android). L’app «COVID Certificate», spiega l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), permette di scansionare con la fotocamera dello smartphone il codice QR presente sul certificato COVID e di salvarlo sul dispositivo mobile. Ma al momento sugli attestati di vaccinazione COVID-19 rilasciati da Cantone non è tuttavia ancora presente un codice QR, che dovrebbe essere disponibile entro la fine del mese di giugno.

I dati personali non vengono salvati in un sistema centralizzato. Nell’app «COVID Certificate» si possono salvare più certificati COVID, per esempio vari risultati negativi di test o i certificati dei familiari. L’app indica inoltre la durata di validità del certificato COVID e la sua data di scadenza in Svizzera. È possibile stampare il certificato COVID oppure esibire la versione elettronica utilizzando l’app. Per la verifica del certificato COVID personale può essere chiesto di provare la propria identità mediante un documento con foto (p. es. carta dʼidentità o passaporto).

Cos’è il certificato COVID

Il certificato COVID è un modo per attestare l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dalla malattia o il risultato negativo di un test e sarà consegnato, su richiesta, in forma cartacea o come documento PDF, insieme a un codice QR.

Il certificato COVID in forma cartacea

Il certificato COVID contiene, oltre a cognome, nome, data di nascita e numero del certificato, anche i dati relativi alla vaccinazione anti-COVID-19, alla guarigione o al risultato negativo di un test PCR o di un test antigenico rapido. L’elemento centrale del certificato COVID è il codice QR che, grazie a una firma elettronica della Confederazione, rende il certificato non falsificabile, garantendone inoltre l’autenticità.

La descrizione dell’app

Salvare i certificati COVID svizzeri in modo semplice e sicuro sul dispositivo mobile. L’applicazione «COVID Certificate» è l’app ufficiale che permette di salvare e mostrare i certificati COVID emessi in Svizzera. È stato sviluppato dall’Ufficio federale dell’informatica e della telecomunicazione (UFIT) su mandato dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In Svizzera possono richiedere un certificato COVID le persone vaccinate, guarite dalla COVID-19 o risultate negative a un test.

I certificati COVID sono emessi in forma cartacea o elettronica e servono come prova:

1. dell’avvenuta vaccinazione anti-COVID-19

2. della guarigione da un’infezione da SARS-CoV-2

3. di un risultato negativo dell’analisi di un test per il rilevamento del SARS-CoV-2.

Come funziona l’app?

Al primo avvio dopo l’installazione sul dispositivo mobile, una breve guida introduttiva fornisce informazioni su come utilizzare l’app e su come scansionare il certificato COVID a partire dalla copia cartacea.

Nell’app è possibile selezionare e, su richiesta, mostrare il certificato COVID. L’app indica se il certificato COVID è valido, a partire da quando e per quanto tempo. Inoltre, permette di visualizzare tutti i dati presenti nel codice QR del certificato.

Nell’app si possono salvare più certificati COVID, ad esempio quelli dei familiari, o più certificati che attestino il risultato negativo a un test.

L’uso dell’app «COVID Certificate» è facoltativo e gratuito.

Verificare autonomamente il certificato COVID

L’app permette di verificare autonomamente un certificato COVID salvato sul dispositivo mobile. In questo caso l’app controlla la firma elettronica del certificato e confronta la durata di validità dello stesso con la data corrente. Si tratta delle stesse verifiche che vengono effettuate nell’applicazione COVID Certificate Check per la verifica dei certificati.

La protezione dei dati è fondamentale

I dati del certificato COVID vengono salvati esclusivamente sul dispositivo mobile. I certificati COVID recano una firma elettronica e quindi non sono falsificabili.

Sono generati dall’UFIT ma non vengono salvati in un sistema centrale. Per questo motivo non è possibile ottenere la copia di un certificato già emesso.

L’applicazione dell’app è limitata alla Svizzera ed è soggetta al diritto svizzero.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1