«Giovani facili da reclutare e ai margini della società»

confederazione

Intervista all’ex capo del Servizio informazioni Peter Regli sul caso dell’uomo arrestato in Marocco nell’ambito delle indagini sull’assassinio di due turiste

«Giovani facili da reclutare e ai margini della società»
(Foto archivio CdT)

«Giovani facili da reclutare e ai margini della società»

(Foto archivio CdT)

BERNA - Si chiama Nicholas P., ma è anche conosciuto con il nome di «Abdelkrim». L’uomo, con doppia nazionalità svizzera e britannica, è stato arrestato giovedì in Marocco nell’ambito delle indagini sull’uccisione di due turiste scandinave avvenuta nella notte tra il 16 e il 17 dicembre a Imlil, nella parte meridionale del Paese nordafricano. Lo ha detto a Keystone-ATS l’Ufficio federale di polizia (Fedpol), confermando notizie stampa in tal senso. A Fedpol risulta che l’uomo vive in Marocco e non è rientrato in Svizzera recentemente. Le autorità di Rabat per il momento non hanno chiesto di effettuare indagini nella Confederazione.

Secondo il sito on line del quotidiano marocchino «Le360», l’uomo è stato fermato da una brigata della polizia giudiziaria a Témara, alla periferia di Rabat, sulla...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1

    Swisscom: «Ci saranno sempre delle panne»

    Telecomunicazioni

    Lo afferma il Ceo Urs Schaeppi commentando i quattro importanti guasti avvenuti negli ultimi cinque mesi: «Le cause delle avarie sono diverse. Il solo punto in comune è che si sono prodotte durante interventi nella rete»

  • 2
  • 3
  • 4

    Alexei Navalny accusa la procura federale svizzera

    Giustizia

    Secondo l’oppositore russo il Ministero pubblico della Confederazione avrebbe intrattenuto stretti contatti con rappresentanti del ministero pubblico russo, che avrebbero ostacolato o impedito importanti inchieste su presunti casi di riciclaggio di denaro in Svizzera

  • 5

    I Verdi svizzeri aprono al PPD

    Politica

    L’obiettivo è di creare alleanze più ampie, ha detto il candidato alla presidenza Balthasar Glättli, che vuole ravvivare la concorrenza con i socialisti

  • 1
  • 1