Giudici del Tribunale federale designati tramite sorteggio?

Domande e risposte

Che cosa prevede l’iniziativa popolare sulla giustizia in votazione il prossimo 28 novembre Ragioni, obiettivi, argomenti dei favorevoli e dei contrari a una proposta che vuole cambiare il sistema di nomina

Giudici del Tribunale federale designati tramite sorteggio?
© Shutterstock

Giudici del Tribunale federale designati tramite sorteggio?

© Shutterstock

I 38 giudici del Tribunale federale non dovrebbero più essere scelti dal Parlamento ma tramite sorteggio. Ecco, in sintesi, l’essenziale per capire su che cosa si vota il 28 novembre e gli argomenti a confronto.

1. Che cosa chiede l’iniziativa popolare?Promossa nel 2017 dall’imprenditore Adrian Gasser, titolare del Gruppo Lorze, l’iniziativa si intitola «Per la designazione dei giudici federali mediante sorteggio». Viene anche chiamata «Iniziativa sulla giustizia». Lo scopo è di promuovere l’indipendenza dei giudici federali dai partiti, in due modi. Innanzitutto, facendo in modo che la designazione non avvenga con l’elezione da parte dellAssemblea federale, ma tramite un’estrazione a sorte da un lotto di candidati selezionati da un’apposita commissione peritale. In secondo luogo, garantendo...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1