Ignazio Cassis riceve il ministro degli esteri del Marocco

Berna

La visita segna il centenario della presenza diplomatica elvetica nel Paese africano

Ignazio Cassis riceve il ministro degli esteri del Marocco
© KEYSTONE/Alessandro della Valle

Ignazio Cassis riceve il ministro degli esteri del Marocco

© KEYSTONE/Alessandro della Valle

Il consigliere federale Ignazio Cassis ha accolto oggi a Berna il ministro degli esteri marocchino Nasser Bourita. La visita segna il centenario della presenza diplomatica svizzera in Marocco.

I due ministri hanno discusso fra le altre cose delle sfide internazionali in materia di migrazione, si legge in un comunicato odierno del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Il Marocco è sulla rotta migratoria verso il Mediterraneo, dove la Svizzera si impegna con progetti per la protezione dei bambini migranti e della loro reintegrazione nei Paesi d’origine.

Durante l’incontro è stata anche firmata una dichiarazione congiunta su tutti i settori di cooperazione che i due Paesi intendono valorizzare, dall’economia alle nuove tecnologie passando per lo sviluppo sostenibile. Firmati pure un memorandum d’intesa sull’istituzione di consultazioni politiche regolari tra i due Paesi e una dichiarazione congiunta nell’ambito del clima.

Il Marocco è il secondo partner commerciale della Svizzera in Nord Africa e ha un forte potenziale industriale. Nell’ambito dello sviluppo economico la Confederazione sostiene progetti nei settori delle esportazioni, dell’accesso per le donne al settore finanziario e del turismo sostenibile.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1