Il Servizio civile per aiutare le persone che assistono un famigliare

berna

Il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca di creare, svolgere e valutare progetti di impieghi pilota per il 2021

Il Servizio civile per aiutare le persone che assistono un famigliare
©KEYSTONE/Anthony Anex

Il Servizio civile per aiutare le persone che assistono un famigliare

©KEYSTONE/Anthony Anex

In futuro i militi del servizio civile potrebbero essere impiegati a sostegno delle persone che assistono un famigliare. Il Consiglio federale ha incaricato oggi il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) di creare, svolgere e valutare progetti di impieghi pilota per il 2021.

Per andare in aiuto di coloro che assistono un famigliare in casa, i civilisti garantiscono già ora l’equivalente di circa 1000 impieghi a tempo pieno all’anno presso istituti nel settore delle cure ambulatoriali e dell’assistenza, indica un comunicato governativo odierno.

I nuovi impieghi pilota, attualmente in fase di progettazione, hanno ora l’obiettivo di creare una base di esperienze che permetta di stabilire se e a quali condizioni proseguire su questa strada.

Nel 2017 il Consiglio federale aveva già incaricato il DEFR di valutare questo tipo di impiego per i civilisti. In quell’occasione, nell’ambito del programma di promozione «Offerte di sgravio per i familiari assistenti 2017-2020» dell’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), era stato svolto un sondaggio. L’inchiesta, svolta dalla «Careum Hochschule Gesundheit», era rivolta a organizzazioni specializzate, persone che assistono un famigliare e famigliari stessi. Dai risultati, riassunti in un rapporto finale, emerge infatti un certo bisogno di sostegno.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1