In centinaia manifestano contro le misure anti-COVID

Appenzello esterno

Un corteo di gruppi con campanacci, bandiere cantonali e striscioni ha attraversato il villaggio di Urnäsch

In centinaia manifestano contro le misure anti-COVID
© Blick/Foto di un lettore

In centinaia manifestano contro le misure anti-COVID

© Blick/Foto di un lettore

Nel canton Appenzello Esterno diverse centinaia di critici delle misure anti-coronavirus si sono riuniti oggi in una manifestazione non autorizzata a Urnäsch. Un corteo di gruppi con campanacci, bandiere cantonali e striscioni ha attraversato il villaggio nel primo pomeriggio. Numerosi curiosi vi hanno assistito sul ciglio della strada.

I manifestanti, tra le altre cose, hanno espresso la loro opposizione alle vaccinazioni e alla legge Covid-19 in votazione il prossimo 13 di giugno.

Circa duecento persone si sono radunate all’inizio del pomeriggio, ha detto un portavoce della polizia cantonale all’agenzia di stampa Keystone-ATS. L’atmosfera era pacifica e la polizia si è limitata ad osservare.

La maggior parte dei partecipanti alla manifestazione non indossava maschere igieniche, secondo le immagini in diretta dalla scena. Alcuni di loro si abbracciavano.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1