L’UE manda messaggi a Berna: «Non abbandonate i negoziati»

accordo quadro

Bruxelles si dice pronta a usare tutta la flessibilità necessaria per trovare una soluzione ai punti critici - I Ministri dei governi danno il pieno appoggio alla posizione della Commissione - Sefcovic: «L’ultimo miglio è il più complicato»

L’UE manda messaggi a Berna: «Non abbandonate i negoziati»
© AFP/Georges Gobet

L’UE manda messaggi a Berna: «Non abbandonate i negoziati»

© AFP/Georges Gobet

Alla vigilia della riunione del Consiglio federale che oggi dovrebbe tornare a discutere dell’accordo quadro con l’Unione europea, ieri da Bruxelles è arrivato un chiaro appello a Berna da parte dei principali governi: l’UE è pronta a usare tutta la flessibilità necessaria per trovare una soluzione sui punti più critici, ma non bisogna abbandonare i negoziati. La discussione di oggi sarà puramente indicativa: servirà per fare il punto dopo le consultazioni interne, alla luce dei messaggi arrivati da Bruxelles. Ma non è escluso che il Consiglio federale decida come muoversi già nella seduta della prossima settimana.

Il rispetto delle regole

Ana Paola Zacarias, ministro portoghese per gli Affari europei e presidente di turno del Consiglio Affari generali, ha spiegato che da parte dei governi c’è...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1