Montreux vittima di un attacco informatico

Vaud

L’intrusione nel sistema informatico dell’amministrazione è stata scoperta stamane, indica una nota odierna dell’Associazione Riviera Security

Montreux vittima di un attacco informatico
© CdT/Archivio

Montreux vittima di un attacco informatico

© CdT/Archivio

Hacker hanno preso di mira il comune di Montreux (Vaud). L’intrusione nel sistema informatico dell’amministrazione è stata scoperta stamane, indica una nota odierna dell’Associazione Riviera Security (ASR). Al momento è in corso un’analisi per determinare se i dati sono stati criptati e rubati.

«È possibile che l’attacco risalga a una o due settimane fa al massimo», ha detto a Keystone-ATS la portavoce dell’ASR Dounya Schürmann-Kabouya.

Dopo la scoperta dell’attacco sono state adottate le prime misure tecniche di emergenza. «Abbiamo isolato il nostro sistema informatico da quello del cantone quale misura di sicurezza, disinserito il wifi e l’accesso a internet», ha spiegato la portavoce. Un’unità di crisi, istituita dal comune, è in contatto con l’ASR e la polizia cantonale. I fatti sono stati denunciati alle autorità.

Un’analisi approfondita è in corso col sostegno di esperti del Cantone e della Confederazione, così come di un partner esterno specializzato in questo genere di episodi. Una prima valutazione dell’impatto sui server e sui dati dell’amministrazione comunale dovrebbe essere disponibile a breve.

Questo attacco informatico è simile a un episodio analogo capitato al comune di Rolle (VD). L’attacco ha avuto luogo alla fine di maggio, ma è stato comunicato solo a fino agosto. I dati erano stati criptati, rubati e pubblicati sul dark web.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1

    Avanti così e i tropici si sposteranno a Lugano

    COP26

    L’Organizzazione meteorologica mondiale lancia l’ennesimo allarme: nel 2020 le emissioni di gas serra hanno raggiunto un picco – Gli obiettivi dell’Accordo di Parigi non verranno raggiunti, la temperatura media globale potrebbe alzarsi addirittura di 2,7 gradi – Ne parliamo con Luca Panziera di MeteoSvizzera

  • 2
  • 3

    La fragola è ticinese? Lo scienziato risponde

    La ricerca

    Ecco come funziona la nuova tecnica dei botanici di Basilea: «Combattiamo le truffe sull’origine degli alimenti, le false indicazioni provocano danni per 40 miliardi all’anno. Il nostro metodo è in assoluto il più rapido ed economico per smascherare le indicazioni fraudolente»

  • 4
  • 5

    Ricatto a Berset, per la Gestione ci sono ancora punti da chiarire

    Giustizia

    Gli approfondimenti riguardano la proporzionalità dell’intervento dell’unità speciale «Tigris» della Polizia federale, l’eventuale uso abusivo della limousine del Consiglio federale e del personale federale a fini privati, e l’uso di una carta di credito

  • 1
  • 1