«Non ho soldi ma sono sexy»

Svizzera

È così che possono essere sintetizzati i contrasti che caratterizzano il Ticino dal punto di vista di David Castello-Lopes, autore e giornalista francese che, su RTS, ha dedicato uno sketch al nostro cantone - IL VIDEO

«Non ho soldi ma sono sexy»
© RTS (printscreen)

«Non ho soldi ma sono sexy»

© RTS (printscreen)

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Non ho soldi ma sono sexy»

«Sono svizzero, ma sono anche sexy? Bah... sì, ma soprattutto gentile. Oh no!». L’asserzione non è farina del nostro sacco ma arriva dalla sigla degli sketch intitolati «Suisse?» che da qualche mese vengono trasmessi dal canale romando del servizio pubblico, RTS, all’interno del programma «52 minutes». Si tratta di una rappresentazione comica di come i francesi vedono gli svizzeri, e in particolare un francese: David Castello-Lopes. Costello-Lopes è un giornalista e autore televisivo che, in filmati non più lunghi di 4-5 minuti, si dipinge in volto un’espressione semi-seria e, all’aiuto di una grafica ficcante e stacchetti musicali ballicchiati da lui stesso, analizza diversi dei luoghi comuni affibiati ai confederati: dalla loro passione per gli orologi a quella per il cioccolato. È passato da temi involontariamente controversi («Fino a che punto è fantastico Darius Rochebin?» si era chiesto un mese prima della notizia riguardante le presunte molestie perpetrate dal conduttore), a temi più leggeri come il perché Berna fosse la capitale del Paese e non altre città.

«Non ho soldi ma sono sexy»

Nell’ultimo episodio, al centro dell’«indagine» di Costello-Lopes c’è invece il Ticino, del quale, l’autore ha sentito dire si tratti di una terra di contrasti ed è quindi venuto a verificare. La neve e le palme? «Nella vita di solito bisogna scegliere: o una o le altre. In Ticino no e questo è cool». La bruttezza e la bellezza? «Ci sono delle zone con dei palazzi francamente orrendi, con degli interni di alberghi arredati con ... (non si risparmia anche qualche parolaccia che non riproporremo, ndr.). Ma ci sono degli aspetti di grande grande bellezza, come dei villaggi che sembrano usciti da Game of Thrones, dei laghi superbi con delle colonie di barche che sembrano formiche, dei paesaggi incredibili dove fare escursione super tecniche (mentre lo dice con la voce fuori campo, il protagonista viene filmato mentre cade su un sentiero imprecando, ndr.)».

Ma soprattutto in Ticino c’è il contrasto tra ricchezza e povertà, continua ancora Costello-Lopes, stavolta senza ironie e allusioni. Dopo aver snocciolato qualche cifra in merito alla differenza di guadagno e al tenore di vita, l’autore torna però comico: «Il Ticino è un cantone sexy ma che ha anche più problemi rispetto agli altri. Trovo tutto questo charmant. E quando trovo qualcosa charmant, be’, lo sapete, ne scrivo una canzone». E lo ha fatto. Con inquadrature che alternano laghi, città e castelli, Costello-Lopes inizia a ballare e canticchiare (passando all’italiano) un motivo che inizia così:

«Alcuni dicono che sono sporco e che mi piace la promiscuità, che sono grezzo, che parlo forte, che non conosco la nobilità*. Il mio gusto, dicono loro, non è sicuro quanto vorrei. Dicono tutti che sono povero, dicono tutti che non ho soldi. È crudele ma... che cosa rispondi? Che non ho soldi ma sono sexy». Da questo momento il ritmo accelera e il ritornello («Non ho soldi ma sono sexy») la fa da padrone. Quella di 52 minutes risulta nel complesso una presa in giro divertente e il personaggio sa effettivamente risultare causticamente simpatico. Inoltre, il suo sketch sul Ticino smentisce in qualche modo la sigla generale della serie nella quale ci si domanda: «Ma gli svizzeri sono sexy? Bah... sì, ma soprattutto gentili». Ecco, il ticinese, pare, sia invece sexy, soprattutto se si sa fare una risata.

*Abbiamo espressamente lasciato i termini usati dall’autore, compreso qualche errorino di pronuncia.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1 Marija Miladinovic
Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1