Parmelin sulla variante Omicron: «Vaccinare di più e più in fretta»

Svizzera

Il presidente della Confederazione lancia un appello alla popolazione attraverso la SonntagsZeitung

Parmelin sulla variante Omicron: «Vaccinare di più e più in fretta»
© KEYSTONE/Peter Schneider

Parmelin sulla variante Omicron: «Vaccinare di più e più in fretta»

© KEYSTONE/Peter Schneider

Di fronte all’arrivo della nuova variante Omicron del Covid, il presidente della Confederazione Guy Parmelin lancia un appello alla popolazione: «Ora è necessario vaccinare ancora di più e ancora più rapidamente».

Soprattutto la vaccinazione di richiamo è molto importante per chi ha ricevuto la seconda dose del vaccino più di sei mesi fa, ha detto il consigliere federale UDC alla SonntagsZeitung.

Parmelin ha inoltre invitato chi rientra dal Sudafrica alla prudenza. Per evitare che la nuova variante si diffonda rapidamente in Svizzera, è importante che queste persone seguano una quarantena.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1