Votazioni

La laicità divide Ginevra

Il 10 febbraio il cantone voterà sulla «legge Maudet»: per i fautori garantisce pace religiosa, i contrari vi vedono misure discriminatorie

La laicità divide Ginevra
È scontro sul velo islamico. (Foto Archivio CdT)

La laicità divide Ginevra

È scontro sul velo islamico. (Foto Archivio CdT)

Chi la sostiene vi vede una legge che mira a garantire la pace religiosa, a proteggere la libertà di coscienza e credo, nonché a definire un giusto quadro per le relazioni tra le autorità pubbliche e le organizzazioni religiose. Per chi la combatte si tratta invece di un progetto liberticida e discriminatorio, soprattutto verso le donne di fede musulmana. La legge sulla laicità...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1