Accordo quadro

Né sì né no ma tante domande

Cantoni, PS e PPD ributtano la palla nel campo del Governo e chiedono chiarimenti sull’intesa con l’Ue - Senza risposte concrete su quattro temi principali, dicono, è impossibile sostenere la bozza

Né sì né no ma tante domande
(foto Reguzzi)

Né sì né no ma tante domande

(foto Reguzzi)

BERNA - L’ampia consultazione sull’accordo quadro istituzionale fra Berna e Bruxelles è praticamente giunta al capolinea. Sulla bozza dell’intesa presentata dal Governo le opinioni chiare e nette stentano però a emergere. Anzi, con la presa di posizione da parte della Conferenza dei Governi cantonali la lista dei «né sì né no» si allunga. Secondo i Cantoni, ha spiegato alla stampa...

Vuoi leggere di più?

Sottoscrivi un abbonamento per continuare a leggere l’articolo.
Scopri gli abbonamenti al Corriere del Ticino.

Abbonati a 9.- CHF

Hai già un abbonamento? Accedi

©CdT.ch - Riproduzione riservata
  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1