Votazione

Nuove tecnologie nelle scuole del canton San Gallo

La popolazione ha approvato un credito di 75 milioni di franchi per promuovere la digitalizzazione dalle elementari agli istituti di formazione professionale e alle università

Nuove tecnologie nelle scuole del canton San Gallo
(foto Maffi)

Nuove tecnologie nelle scuole del canton San Gallo

(foto Maffi)

SAN GALLO - La popolazione del canton San Gallo ha approvato con una proporzione di quasi il 70% un credito di 75 milioni di franchi che servirà a promuovere le nuove tecnologie nelle scuole di tutti i livelli, dalle elementari agli istituti di formazione professionale alle università.

Le decisioni del Gran consiglio riguardanti il credito speciale erano sottoposte a un referendum finanziario obbligatorio. Il testo, incontestato in parlamento, è stato accolto dal 69,84% dei votanti; l'affluenza alle urne è stata del 34,76%.

Con il denaro saranno finanziati progetti sull'arco di otto anni. Tra questi vi è la prevista piattaforma digitale Fit4Future, con la quale aziende formatrici, scuole e associazioni di categoria potranno cooperare meglio ed elaborare ad esempio programmi di formazione su misura.

Nel canton San Gallo mancano soprattutto lavoratori altamente specializzati nei rami della socialità e sanità, così come specialisti in informatica, elettricità e elettronica.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Politica
  • 1