Quattro a caccia del posto lasciato libero da Karin Keller-Sutter

San Gallo

Il 19 maggio se lo contenderanno Benedikt Würth (PPD), Susanne Vincenz-Stauffacher (PLR ), Mike Egger (UDC) Andreas Graf (senza partito)

 Quattro a caccia del posto lasciato libero da Karin Keller-Sutter
La consigliera federale Karin Keller-Sutter. (Keystone)

Quattro a caccia del posto lasciato libero da Karin Keller-Sutter

La consigliera federale Karin Keller-Sutter. (Keystone)

SAN GALLO - Saranno in quattro, il prossimo 19 maggio, a contendersi al secondo turno nel canton San Gallo il seggio lasciato vacante al Consiglio degli Stati dalla neo consigliera federale Karin Keller-Sutter: tre uomini e una donna. Il primo turno si era tenuto il 10 marzo e nessuno dei sette candidati aveva raggiunto la maggioranza assoluta. Per la seconda sfida sono state inoltrate entro il termine stabilito - oggi a mezzogiorno - quattro candidature giudicate valide, ha indicato la Cancelleria dello Stato. Il 51.enne consigliere di Stato PPD responsabile delle finanze cantonali Benedikt Würth, vincitore al primo turno con 37’613 voti, se la vedrà in particolare con la 52.enne avvocata Susanne Vincenz-Stauffacher (PLR), seconda il 10 marzo con 25’071 suffragi. In lizza rimangono anche Mike Egger dell’UDC e il senza partito Andreas Graf, che al primo turno si erano classificati rispettivamente al terzo (18’947 voti) e al sesto posto (2242). Patrick Ziltener dei Verdi, quarto al primo turno, ha comunicato sabato scorso la sua rinuncia a ripresentarsi. Si candiderà invece sulla lista principale del suo partito per l’elezione del Consiglio nazionale in ottobre.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica
  • 1

    Blocher lancia frecciatine a Greta Gysin

    Zurigo

    Nel suo discorso alla serata dell’UDC l’ex consigliere federale commenta l’esperienza politica della consigliera nazionale dei Verdi: «Consiste probabilmente soprattutto nel suo nome di battesimo»

  • 2
  • 3

    Angela Merkel sarà a Davos

    WEF

    La cancelliera tedesca parteciperà al Forum economico mondiale il 23 gennaio - Il giorno seguente incontrerà il presidente turco Recep Tayyp Erdogan

  • 4

    Più trasparenza per i tiri fuori servizio

    DIFESA

    Saranno pubblicate le spese per la munizioni – La Confederazione risparmierà mezzo milione all’anno – Filippini: «Penalizzato lo sviluppo del tiro come sport di prestazione»

  • 5

    Un’inchiesta per quelle perdite milionarie

    Il caso

    Il consigliere federale Guy Parmelin l’ha ordinata nei confronti dei vertici dell’Approvvigionamento economico del Paese in seguito alle fideiussioni concesse alla flotta d’alto mare

  • 1
  • 1