Riuscita l'iniziativa per le cure infermieristiche forti

BERNA - Il popolo sarà verosimilmente chiamato a esprimersi sull'iniziativa popolare "Per cure infermieristiche forti (Iniziativa sulle cure infermieristiche)". L'Associazione svizzera infermiere e infermieri (ASI) ha riferito all'ats di aver già raccolto oltre 120'000 firme.

Le sottoscrizioni vengono attualmente verificate dai comuni e potrebbero essere consegnate ancora quest'anno alla Cancelleria federale, ha detto la segretaria generale Yvonne Ribi, confermando una notizia di Radio neo1.

Il testo chiede che Confederazione e Cantoni investano nella formazione infermieristica, migliorino le condizioni quadro (tra cui orario di lavoro, servizi di picchetto e possibilità di formazioni continue) e riconoscano a livello di legge l'autonomia di lavoro degli infermieri.

Uno degli obiettivi dell'iniziativa, lanciata in gennaio, è di valorizzare la professione infermieristica per evitare la mancanza di personale. Il termine per la raccolta firme scade il 17 luglio 2018.

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Politica