Cantonali

Zugo a favore della revisione norma pianificazione del territorio

Uno dei cinque cantoni che non ha introdotto entro lo scorso primo maggio un prelievo del 20% sul plusvalore dei terreni che diventano edificabili

Zugo a favore della revisione norma pianificazione del territorio
(Foto archivio CdT)

Zugo a favore della revisione norma pianificazione del territorio

(Foto archivio CdT)

ZUGO - I cittadini del canton Zugo hanno accolto oggi con il 67% dei voti (22’793 schede contro 11’149) una revisione della legge sulla pianificazione del territorio che è stata adattata alle nuove norme della legge federale in materia approvata nel 2013.

Zugo è uno dei cinque cantoni (con Ginevra, Lucerna, Svitto e Zurigo) che non ha introdotto entro lo scorso primo maggio un prelievo del 20% sul plusvalore dei terreni che diventano edificabili. Per questo il Consiglio federale ha recentemente decretato uno stop alla creazione di nuove zone edificabili. Ora, con l’approvazione della legge cantonale, questo divieto viene a cadere. La partecipazione al voto è stata del 45%.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Politica
  • 1
    Farmacisti svizzeri

    «No ai risparmi sulla sanità»

    Ha raccolto 341.688 firme la petizione lanciata dai farmacisti svizzeri contro i tagli previsti dal Governo denominata «Ben curati, anche in futuro»

  • 2
  • 3
  • 4
    Consiglio degli Stati

    «Nessun limite alle zone 30»

    Contrariamente ai colleghi della Camera del popolo, i senatori ritengono che debba essere possibile limitare la velocità a 30 chilometri orari su grandi arterie stradali sia per motivi di sicurezza che per ragioni di protezione fonica

  • 5
    BERNA

    Lobbisti in Parlamento, nessun inasprimento delle norme

    Attualmente i deputati hanno la possibilità di far accreditare due persone, siano essi collaboratori personali oppure rappresentanti di gruppi di interesse - Questa regolamentazione è però stata più volte criticata

  • 1