Poliziotto investito sulla A3 durante un intervento per la neve

glarona

L’incidente è avvenuto durante il recupero di un camion con rimorchio bloccato nella neve - L’agente 37.enne è stato trasportato all’ospedale universitario di Zurigo da un elicottero della Rega

Poliziotto investito sulla A3 durante un intervento per la neve
© CdT/Gabriele Putzu

Poliziotto investito sulla A3 durante un intervento per la neve

© CdT/Gabriele Putzu

Un poliziotto è stato investito da un’auto e forse gravemente ferito sull’autostrada A3 questa mattina nei pressi di Niederurnen (GL). L’incidente è avvenuto durante il recupero di un camion con rimorchio bloccato nella neve.

L’agente 37.enne era privo di sensi dopo l’incidente, indica in una nota la polizia cantonale di Glarona. Il ferito è stato trasportato all’ospedale universitario di Zurigo da un elicottero della Rega.

Il camion era bloccato sulla corsia d’emergenza dello svincolo verso l’area di servizio di Glarnerland. Durante il tentativo di liberare il camion, un’auto ha investito l’agente ed ha in seguito tamponato l’auto della polizia ferma al lato della strada.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1

    «La Svizzera ha bisogno di un’unità di crisi»

    In futuro

    Secondo Marcel Salathé e Christian Althaus, ex membri della task force COVID, la Confederazione deve prepararsi ad affrontare future ondate pandemiche: «Quello che manca è una gestione attiva della crisi, con il problema che risiede soprattutto nella velocità delle decisioni»

  • 2

    Prezzi dei trasporti pubblici? Nella media europea

    svizzera

    Lo mette in luce uno studio, che ha confrontato i prezzi elvetici con quelli di Italia, Francia, Germania, Austria, Gran Bretagna e Olanda, secondo cui con l’abbonamento generale si accede a un’offerta all’intero sistema molto vantaggiosa, unica nel paragone con altri Paesi

  • 3
  • 4

    Oggi torna a riunirsi il Consiglio federale

    berna

    Dopo aver posto in consultazione la proroga fino a fine marzo delle restrizioni attualmente in vigore, questo pomeriggio l’Esecutivo dovrà prendere una decisione in merito – Cantoni favorevoli, ma solo fino a fine febbraio

  • 5

    Il tabagismo nel mirino

    urne

    Il 13 febbraio si vota sull’iniziativa «Sì alla protezione dei fanciulli e degli adolescenti dalla pubblicità per il tabacco»: una soluzione per proteggere al meglio i giovani dagli effetti negativi del fumo o un’intromissione esagerata nel libero mercato? Il dossier spiegato in cinque punti

  • 1
  • 1