Risolti i problemi di rete Swisscom

Telefonia

I servizi telefonici d’urgenza di polizia, ambulanza e pompieri sono rimasti fuori uso a causa di un guasto - Per sicurezza attivati nuovi numeri di emergenza

Risolti i problemi di rete Swisscom
©CdT/ Chiara Zocchetti

Risolti i problemi di rete Swisscom

©CdT/ Chiara Zocchetti

(Aggiornato alle 14.55) - Un grosso problema tecnico ha paralizzando le reti di telefonia mobile e fissa di Swisscom stamane in buona parte del Paese. A essere colpiti sono stati anche i numeri di emergenza in quasi tutta la Svizzera, Ticino compreso. La perturbazione, iniziata verso le 10.20, è stata risolta poco dopo mezzogiorno. Su Twitter, la società di telecomunicazione si scusa con i clienti e assicura che ora tutto funziona. Anche la polizia cantonale, verso le 14.50, ha confermato che i problemi per contattare la Centrale comune d’allarme (CECAL) sono ora risolti e che la popolazione può nuovamente utilizzare i numeri 117 e 112 in caso di urgenza.

Durante l’interruzione infatti anche i numeri di emergenza di polizia, pompieri e ambulanza erano toccati, come affermava il sito web di Alertswiss dell’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP). I soli cantoni non interessati sono stati Ginevra, Vaud, Zugo, Nidvaldo, Glarona, Grigioni e i due Appenzello. Per far fronte al problema temporaneo gli enti di soccorso hanno attivato dei numeri di telefonia mobili.

Ecco come scaricare gratuitamente l’applicazione di AlertSwiss, per ricevere informazioni sul tuo smartphone in caso di emergenza.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1