Sei cani morti per avvelenamento ai bordi del lago

Neuchâtel

Nelle ultime ventiquattro ore la polizia cantonale neocastellana ha trovato gli animali nella zona compresa tra Colombier e la foce del fiume Areuse

Sei cani morti per avvelenamento ai bordi del lago
© Wikipedia

Sei cani morti per avvelenamento ai bordi del lago

© Wikipedia

Da ieri sei cani sono morti per avvelenamento ai bordi del lago di Neuchâtel, nella zona compresa tra Colombier (NE) e la foce del fiume Areuse. Un’inchiesta è in corso, ha comunicato oggi la polizia cantonale, che invita i proprietari a evitare di recarsi nella zona con i loro amici a quattro zampe.

Al momento, oltre ai sei cani morti sono stati segnalati altri casi di avvelenamento «in maniera indeterminata».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1