Sfollate 30 persone per un incendio in un appartamento

canton berna

Le fiamme sono divampate in uno stabile a Tavannes e 13 persone sono state portate in ospedale per ulteriori accertamenti

Sfollate 30 persone per un incendio in un appartamento
© Web

Sfollate 30 persone per un incendio in un appartamento

© Web

Un incendio scoppiato questa mattina in un appartamento a Tavannes (BE) ha reso necessario sfollare una trentina di persone da un edificio residenziale e commerciale. Poiché le fiamme hanno causato molto fumo tutti i residenti sono stati sottoposti a un controllo sul posto.

Dopo questo primo esame, 13 persone sono state portate in ospedale per ulteriori accertamenti, ha comunicato la Prefettura del Giura bernese e la polizia cantonale bernese. L’appartamento in cui è divampato l’incendio non è più agibile: gli inquilini saranno sistemati altrove.

I vigili del fuoco hanno rapidamente domato l’incendio ed evitato che altri appartamenti prendessero fuoco, viene precisato. La polizia ha avviato un’indagine per determinare la causa del rogo e l’ammontare dei danni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1