Swiss riduce i voli per l’Italia

Coronavirus

La compagnia elvetica cancella alcuni voli da e per Firenze, Milano, Roma e Venezia

Swiss riduce i voli per l’Italia
© Shutterstock

Swiss riduce i voli per l’Italia

© Shutterstock

Dopo aver sospeso i voli su Pechino e Shangai e limitato quelli per Hong Kong, la compagnia aerea rossocrociata Swiss corre ulteriormente ai ripari in considerazione del propagarsi del coronavirus anche nel nostro Paese. L’azienda, citata dal Blick, ha infatti annunciato che anche il numero di voli da e per l’Italia - e in particolare modo Firenze, Milano, Roma e Venezia - sarà ridotto. Ciò è dovuto non solo alla prevenzione ma anche al calo registrato nella prenotazioni di voli. La riduzione si applica fino alla fine di marzo 2020. Secondo Swiss, i passeggeri i cui voli sono stati cancellati possono riprenotare gratuitamente o ricevere un rimborso del prezzo del biglietto.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1