Tamedia fonde le redazioni di «Berner Zeitung» e «Der Bund», tagliati 20 posti di lavoro

giornali

Il gruppo editoriale precisa che i due titoli rimarranno indipendenti, le due offerte rimarranno separate

Tamedia fonde le redazioni di «Berner Zeitung» e «Der Bund», tagliati 20 posti di lavoro
© Keystone/Christian Beutler

Tamedia fonde le redazioni di «Berner Zeitung» e «Der Bund», tagliati 20 posti di lavoro

© Keystone/Christian Beutler

Il gruppo editoriale Tamedia mette insieme le redazioni della «Berner Zeitung» e di «Der Bund» a Berna. La misura comporterà verosimilmente il taglio di 20 posti a tempo pieno. Lo ha comunicato oggi l’azienda che appartiene a TXT Group, precisando che i due titoli rimarranno indipendenti.

Il taglio dei posti di lavoro terrà conto dei risultati della consultazione del personale, indica una nota. Per quanto possibile, sarà realizzato attraverso la fluttuazione naturale. Altrimenti, verrà applicato un piano sociale.

Nonostante la fusione delle due redazioni di «Berner Zeitung» e «Der Bund», Tamedia intende continuare a pubblicarle come offerte separate. I due titoli si rivolgono ciascuno al proprio pubblico, viene indicato.

Il «Bund» rafforzerà la sua sezione di opinioni e dibattiti e presenterà un più ampio resoconto estero e culturale, mentre la «Berner Zeitung» si concentrerà su un resoconto regionale più completo e sullo sport.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1