Treno contro i massi: ferita la macchinista

grigioni

Alcuni blocchi di pietra provenienti da una frana erano finiti sui binari -Solo un grosso spavento per i 27 passeggeri

Treno contro i massi: ferita la macchinista
© Polizia cantonale grigionese

Treno contro i massi: ferita la macchinista

© Polizia cantonale grigionese

Ieri sera, nei pressi della stazione di Sils im Domleschg (GR), un treno delle Ferrovie retiche (Fr o RhB) si è schiantato contro dei massi finiti sui binari. La macchinista ha subito ferite di media entità, mentre i 27 passeggeri se la sono cavata con uno spavento.

Il convoglio era in viaggio da Tiefencastel a Thusis, quando attorno alle 19.30 è avvenuto lo scontro. I blocchi di pietra provenivano da una frana, ha spiegato la Polizia cantonale in un comunicato diramato oggi.

La locomotiva e due vagoni sono usciti dai binari. La conducente è stata trasportata all’ospedale di Thusis, mentre tutti i passeggeri, inclusi due cani, risultano indenni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1