Ucciso a coltellate davanti a un kebab

VAUD

Il fatto di sangue è avvenuto a Morges: la vittima è un 29.enne portoghese - L’aggressore è stato arrestato a Renens

Ucciso a coltellate davanti a un kebab
© CdT/Archivio

Ucciso a coltellate davanti a un kebab

© CdT/Archivio

Aggressione mortale ieri sera a Morges (VD): un portoghese di 29 anni è stato accoltellato in pieno centro. Il presunto omicida è stato arrestato oggi a Renens (VD), ha indicato la polizia cantonale vodese.

Stando alle informazioni dei media, che si basano su testimoni oculari, intorno alle 21.10 la vittima si trovava con la sua compagna in attesa davanti a un kebab situato a due passi dalla stazione, quando è stata assalita da una persona che aveva con sé un coltello e che lo avrebbe colpito due volte.

L’aggressore è stato descritto come un uomo vestito di nero e con un cappuccio. Secondo un cliente del kebab, la ragazza ha ripetuto che si trattava di una persona sconosciuta e che il fatto di sangue era del tutto incomprensibile. Il luogo è stato isolato e sono state avviate le indagini.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1