Un uomo attacca la volante della polizia

Zurigo

Dopo aver colpito il veicolo con una bottiglia, danneggiando un finestrino, ha tirato un pugno a un agente

Un uomo attacca la volante della polizia
©KEYSTONE/Ennio Leanza

Un uomo attacca la volante della polizia

©KEYSTONE/Ennio Leanza

Lunedì mattina a Zurigo un 31.enne ha attaccato una volante della polizia cittadina. Dopo aver colpito il veicolo con una bottiglia, danneggiando un finestrino, ha tirato un pugno a un agente. L’assalto è avvenuto mentre il mezzo della polizia si trovava fermo ad un semaforo del Kreis 5. L’aggressore ha colpito l’agente quanto questi era uscito a verificare i danni subiti dall’auto dopo il lancio della bottiglia, si legge in un comunicato odierno. Il soggetto ha opposto una veemente resistenza al fermo ed è stato necessario far intervenire rinforzi. Per motivare il suo gesto, il 31enne ha parlato di un non meglio specificato «odio per la polizia».

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 2

    Guy Parmelin si congratula con Joe Biden

    Svizzera-USA

    Il presidente della Confederazione scrive: «Le eccellenti relazioni fra i due Paesi proseguiranno e si rafforzeranno grazie ai nostri valori comuni e al nostro impegno per la democrazia, la libertà e i diritti umani»

  • 3
  • 4
  • 5

    Quattro candidati per il dopo Lauber

    Verso l’elezione

    Sono stati selezionati dalla sottocommissione della Commissione giudiziaria del Parlamento per il posto di procuratore generale della Confederazione

  • 1
  • 1