Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri

un dolce pensiero

I produttori svizzeri di cioccolato hanno voluto ringraziare così il personale sanitario per l’enorme mole di lavoro che stanno affrontando con l’emergenza coronavirus

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri
©AP Photo/Thanassis Stavrakis

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri

©AP Photo/Thanassis Stavrakis

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri
© EPA/NIKOS ARVANITIDIS

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri

© EPA/NIKOS ARVANITIDIS

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri
© EPA/RONALD WITTEK

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri

© EPA/RONALD WITTEK

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri
© EPA/RONALD WITTEK

Undici tonnellate di cioccolato per gli ospedali svizzeri

© EPA/RONALD WITTEK

I produttori svizzeri di cioccolato hanno voluto ringraziare il personale sanitario per l’enorme mole di lavoro che stanno affrontando con una dolcezza: la Fondazione svizzera per l’industria del cacao e del cioccolato ha deciso di donare agli ospedali svizzeri un totale di 11 tonnellate di cioccolato.

«Quel poco che possiamo fare in questa situazione, vorremmo farlo», ha dichiarato Babette Sigg, presidente della fondazione.

In totale sono finora stati riforniti di cioccolato 88 ospedali, che contano circa 120.000 dipendenti.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1