Wisekey ha ingaggiato Pierre Maudet

Internet

La società ginevrina con holding a Zugo ha assunto l’ex consigliere di Stato ginevrino come direttore della trasformazione digitale

Wisekey ha ingaggiato Pierre Maudet
© KEYSTONE/Valentin Flauraud

Wisekey ha ingaggiato Pierre Maudet

© KEYSTONE/Valentin Flauraud

Wisekey, società ginevrina - ma con holding a Zugo - attiva nel campo della sicurezza informatica, annuncia di aver assunto Pierre Maudet per il posto di direttore della trasformazione digitale.

Ex sindaco di Ginevra ed ex consigliere di Stato, Maudet entra in carica con effetto immediato, precisa una nota odierna.

Il politico - travolto dallo scandalo legato a un viaggio con la famiglia ad Abu Dhabi avvenuto nel 2015 ed espulso dal PLR - lo scorso febbraio era stato condannato a una pena di 300 aliquote giornaliere di 400 franchi con la condizionale per accettazione di vantaggi.

Maudet è stato all’origine dell’elezione suppletiva in Consiglio di Stato del marzo scorso. Si era infatti dimesso a fine ottobre dal governo dicendosi vittima di un raggiro e si è poi candidato (da indipendente, sotto l’etichetta «Libertà e giustizia sociale») alla propria stessa successione. La sua non rielezione (è stata eletta la Verde Fabienne Fischer) ha messo la parola fine a una vicenda che pesava sulla politica ginevrina ormai da oltre due anni.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1

    Un post negativo, oltre settecento denunce

    social media e diritto

    Un «mi piace» messo a commenti offensivi può essere punibile penalmente — È stato aperto in Vallese un caso esemplare — L’avvocato Paolo Bernasconi: «Nella pratica si viene sanzionati con una multa, ma le ripercussioni per essere stato perseguito dalla legge possono essere ben più pesanti»

  • 2

    Fermati tre pirati della strada, uno ha solo 14 anni

    zurigo

    Un 23.enne è stato fermato a Elgg dopo aver invaso la corsia opposta per eccesso di velocità, a Schlieren un 18.enne ha tentato di scappare dalla polizia ma è andato a sbattere contro un semaforo e infine il più giovane è stato denunciato alla giustizia minorile a Männedorf per aver tentato di fuggire da una pattuglia

  • 3
  • 4
  • 5

    Lenta ripresa a Kloten

    Aviazione

    Il gestore dello scalo ha annunciato che ad aprile sono transitati 325.500 passeggeri, dodici volte di più rispetto allo stesso mese del 2020

  • 1
  • 1