Zurigo: il traffico è aumentato ad agosto

Aviazione

La frequentazione di Kloten rimane tuttavia inferiore ai livelli pre-pandemia, ha precisato la società di gestione dello scalo

Zurigo: il traffico è aumentato ad agosto
© Shutterstock

Zurigo: il traffico è aumentato ad agosto

© Shutterstock

In agosto, il numero di passeggeri all’aeroporto di Zurigo è più che raddoppiato rispetto a un anno prima: sono stati 1,59 milioni, circa il 120% in più. La frequentazione rimane tuttavia inferiore ai livelli pre-pandemia, ha precisato questa sera la società Flughafen Zürich.

Il numero di passeggeri raggiunge infatti quota 51,2% della frequentazione registrata ad agosto 2019. È la prima volta dall’inizio della pandemia che la cifra della statistica mensile supera il 50%.

Come nel mese di luglio, in cui si erano registrati più di un milione di persone, le vacanze estive hanno incoraggiato le partenze. In agosto, circa un quarto dei passeggeri all’aeroporto di Zurigo erano in transito.

Il numero di decolli e atterraggi è cresciuto di circa metà in agosto ma rimane tuttavia del 35,7% inferiore al livello del 2019. Il tasso di occupazione dei sedili si avvicina al 75%, in aumento del 16%.

Nel settore cargo è stato registrato un incremento del 48% delle merci trasportate a 31’278 tonnellate (-12% rispetto a due anni prima).

La frequentazione giornaliera più elevata è stata registrata domenica 1° agosto con 68’862 passeggeri. L’operatore dello scalo zurighese attende picchi simili per le prossime vacanze autunnali.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Svizzera
  • 1
  • 1