Termosifone

Alleati elettrici
contro il freddo

Alleati elettrici <br />contro il freddo
Per scegliere il termosifone più adatto bisogna valutare diversi parametri: prestazioni, dimensioni, funzionalità e design.

Alleati elettrici
contro il freddo

Per scegliere il termosifone più adatto bisogna valutare diversi parametri: prestazioni, dimensioni, funzionalità e design.

Il termosifone a riscaldamento elettrico rappresenta un’ottima alternativa all’utilizzo del tradizionale gas naturale; il principale punto di forza di questo radiatore, combinato a sistemi virtuosi come il fotovoltaico, è la tutela dell’ambiente e il risparmio energetico, che si traduce in un abbassamento dei costi sulla bolletta. Per scegliere il miglior termosifone elettrico per la propria abitazione, bisogna prendere in considerazione diversi parametri, come le prestazioni, le dimensioni e il design, per far sì che il dispositivo possa integrarsi con il resto dell’arredamento. Iniziamo dalle prestazioni: la prima caratteristica da valutare è quella del wattaggio, ovvero l’assorbimento di energia elettrica; quello massimo può variare da un minimo di 900 watt fino a oltre 2.000 watt. Un wattaggio superiore consente una velocità di riscaldamento più efficiente e una temperatura massima più alta.

Tra le funzioni più comuni che il termosifone è in grado di offrire c’è sicuramente il controllo della temperatura, dei livelli di potenza, la prevenzione del surriscaldamento, l’anti-ribaltamento e l’anti-gelo. I modelli di termosifoni più avanzati sono dotati di un’antenna Wi-Fi, che permette l’integrazione di dispositivi smart, come il termostato Wi-Fi. Per quanto riguarda le dimensioni del termosifone elettrico è bene considerare il volume dell’ambiente da riscaldare, che si calcola moltiplicando la superficie in metri quadri per l’altezza. Per scegliere la dimensione adatta al proprio spazio domestico è consigliabile seguire il rapporto di 40 watt per metro cubo. Dal lato estetico, invece, sul mercato sono presenti radiatori dalle forme più svariate, bassi e alti, orizzontali e verticali, ma anche colorati e dal design più sofisticato e d’impatto, come i modelli la cui superficie è rivestita in pietra o in vetro.

Tra i migliori radiatori elettrici del 2021 c’è il termosifone elettrico smart Xiaomi, 2200 watt di potenza, silenzioso, leggero e facilmente trasportabile; presenta ben sei livelli di temperatura pre-impostati. Merita una menzione anche l’Olimpia Splendid 99620 Caldorad, con tre livelli di potenza selezionabili (700, 800 e 1500 watt), sistema Eco integrato, massimo comfort acustico. Il termo convertitore elettrico a parete Klarstein Bornholm Curved Ambient è la soluzione giusta per chi ricerca calore e design: due livelli di potenza (1000 e 2000 watt) che riscaldano fino a 45 gradi, timer per programmare l’accensione e lo spegnimento, schermo touch regolabile con diversi colori.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tech & Scienza
  • 1
    La scelta

    I migliori microfoni
    per smartphone

    Fondamentali per un audio nitido e di qualità per propri video e podcast, questi dispositivi sono utili anche per registrazioni musicali e video call.

  • 2
  • 3
  • 4
    La classifica

    L’uomo più ricco
    sulla terra è Elon Musk

    A confermarlo è il Bloomberg Billionaires Index, che ogni anno fa i conti in tasca agli uomini più danarosi del mondo e che vede nelle prime posizioni moltissimi super ricchi che provengono dal mondo hi-tech.

  • 5
    Consigli

    I migliori tablet
    per la scuola

    Dimensione, risoluzione, connettività, processore e memoria: ecco i parametri da valutare per scegliere il dispositivo più adatto.

  • 1