Igiene

I criteri per scegliere
la spazzola per il viso

I criteri per scegliere <br />la spazzola per il viso
Per una pelle più morbida e luminosa la scelta della spazzola può risultare determinante.

I criteri per scegliere
la spazzola per il viso

Per una pelle più morbida e luminosa la scelta della spazzola può risultare determinante.

Esfoliare e rimuovere le cellule morte o il residuo del trucco; detergere il viso per eliminare le impurità dovute all’inquinamento atmosferico; massaggiare la pelle per donarle elasticità e morbidezza: sono molteplici le funzioni che le spazzole per la pulizia del viso possono svolgere durante la routine di bellezza quotidiana. Rispetto alla detersione classica effettuata tramite i tradizionali dischetti di cotone, le spazzole per il viso apportano una serie di vantaggi che nel lungo periodo possono fare la differenza per coloro che le utilizzano con costanza. Esistono però diverse varianti di prodotto studiate per ottenere risultati leggermente differenti a seconda della tipologia di viso: spazzole a funzionamento manuale o elettrico, spazzole con setole intercambiabili in silicone o fibre naturali e così via. Fare una scelta ragionata è quindi indispensabile per raggiungere gli effetti sperati al momento dell’acquisto.

Come funziona la detersione
Per ottenere il massimo risultato dalle spazzole per il viso la pulizia dev’essere fatta dal basso verso l’alto, sulla pelle bagnata, senza premere troppo per non infiammare la cute. Oltre all’acqua tiepida può essere d’aiuto un detergente liquido o schiumogeno, preferibilmente blando e delicato, in grado di ammorbidire ulteriormente la zona trattata. Questo dispositivo di bellezza può essere utilizzato non solo su tutte le zone del viso ma anche sul collo e sul décolleté, ed è adatto a tutti i tipi di pelle. Una pelle pulita e luminosa è sinonimo di un corpo sano: per questo il primo passo per prendersi cura del benessere del viso è la pulizia praticata con una spazzola, in grado di rimuovere lo sporco, i batteri e le impurità in modo molto più profondo rispetto ad una tradizionale detersione effettuata con acqua e detergente.

Le tipologie in commercio
Tra le tipologie più apprezzate da uomini e donne di qualsiasi età c’è la spazzola elettrica rotante, capace di rendere la pelle più giovane, brillante e pura già dopo una settimana di utilizzo. Il dispositivo ha un effetto rassodante e riduce i segni di invecchiamento della cute su viso, collo e décolleté, rendendo la pelle più soda ed elastica e ridefinendo i lineamenti del corpo. Esistono anche delle specifiche app che propongono routine di pulizia personalizzate in base alle esigenze. Inoltre si trovano in commercio delle spazzole multifunzione che permettono di effettuare l’epilazione, la pulizia e il rassodamento della pelle con un unico dispositivo, grazie alle testine intercambiabili contenute in apposite custodie. Soluzioni che consentono di trasportare agevolmente il set di bellezza in qualsiasi momento.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tech & Scienza
  • 1
    L’intervista

    L’uomo che ci difende
    dagli hacker

    Eyal Gruner è un talento precocissimo. Oggi ha 33 anni ed è il co-founder e Ceo di Cynet, specializzata nella sicurezza informatica soprattutto per le imprese medie e piccole.

  • 2
    Tendenze

    Tecnologie
    per il 2022

    Deloitte ha presentato il suo ultimo rapporto dal titolo: «Technology, Media & Telecommunications (TMT) Predictions 2022».

  • 3
  • 4
  • 5
    Smartphone

    Le migliori app
    per musicisti

    Dall’esercizio con il metronomo, alla lettura di spartiti fino alla registrazione di brani, sono ormai molte le soluzioni a portata di smartphone.

  • 1