La scelta

I migliori microfoni
per smartphone

I migliori microfoni <br />per smartphone
Fondamentali per un audio nitido e di qualità per propri video e podcast, questi dispositivi sono utili anche per registrazioni musicali e video call.

I migliori microfoni
per smartphone

Fondamentali per un audio nitido e di qualità per propri video e podcast, questi dispositivi sono utili anche per registrazioni musicali e video call.

Quando ci si vuole cimentare nel mondo del podcasting, sia esso solo audio o anche video, e più in generale della creazione di contenuti appetibili per social e Youtube, la qualità del suono è un aspetto forse un po’ sottovalutato. Ma anche un neofita si renderà subito conto, muovendo i primi passi da influencer e divulgatore, che la qualità del suono registrato rappresenta un fattore determinante. Ciò al punto da rendere immediatamente «dimenticabile» un video per il quale magari si è investito molto tempo, tra registrazione e videoediting.

La scelta del microfono per smartphone più adatto è dunque cruciale in tal senso. Questo perché purtroppo il dispositivo integrato dei cellulari non è molto efficiente, tendendo a distorcere il suono, a non valorizzare bene la voce, oltre ad essere soggetto alle interferenze ambientali come il vento. Fortunatamente per video blogger anche alle prime esperienze esistono diversi modelli interessanti, sia per smartphone Android che iOS.

Doverosa premessa: il dispositivo scelto deve essere compatibile con il proprio cellulare, quindi meglio optare per un microfono wireless da connettere tramite bluetooth, oppure scegliere un microfono USB da collegare allo smartphone attraverso un apposito adattatore. Il microfono per iPhone, invece, deve essere compatibile con il connettore Lightning, oppure bisogna comprare un adattatore per consentire il collegamento tra la periferica esterna e il proprio dispositivo iOS. Da sottolineare poi come, per ovvi motivi, l’opzione più popolare e flessibile rispetto alle situazioni in cui viene impiegato sia un microfono lavalier. Questo infatti si aggancia alla camicia, permettendo l’uso a mani libere. Ma come vedremo non si tratta dell’unica veste in cui i microfoni per smartphone si presentano, essendo diventati un accessorio fondamentale anche al di fuori dei contenuti per social.

La panoramica di alcuni dei prodotti consigliati parte proprio dal Zebbyee Lavalier, un mini microfono a condensatore provvisto di clip per il montaggio rapido e adattatore USB-C, e compatibile con modelli Android e Iphone. Spicca poi per professionalità l’Aobetak Mic, proposto però con un supporto regolabile e un mini treppiede, e quindi ottimo per essere utilizzato in chat, videochiamate, registrazioni di strumenti musicali e discorsi. Ottima tra le opzioni wireless, infine, quella rappresentata dal Hafoko MC1, grazie ad un segnale stabile fino a circa 20 metri di distanza, sempre con un suono nitido.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tech & Scienza
  • 1
  • 2
  • 3
    La classifica

    L’uomo più ricco
    sulla terra è Elon Musk

    A confermarlo è il Bloomberg Billionaires Index, che ogni anno fa i conti in tasca agli uomini più danarosi del mondo e che vede nelle prime posizioni moltissimi super ricchi che provengono dal mondo hi-tech.

  • 4
    Consigli

    I migliori tablet
    per la scuola

    Dimensione, risoluzione, connettività, processore e memoria: ecco i parametri da valutare per scegliere il dispositivo più adatto.

  • 5
  • 1