Immancabili

I migliori regali hi-tech
per chi ama i viaggi

I migliori regali hi-tech <br />per chi ama i viaggi
Tutti gli accessori tecnologici da mettere nello zaino prima di partire per la propria avventura.

I migliori regali hi-tech
per chi ama i viaggi

Tutti gli accessori tecnologici da mettere nello zaino prima di partire per la propria avventura.

Nell’era del progresso, in cui siamo abituati a usufruire di strumenti hi-tech in grado di soddisfare tutte le nostre esigenze, i viaggiatori non potevano certo rimanere esclusi dai vantaggi della tecnologia. Chi ama viaggiare per lunghi periodi sa che una delle difficoltà principali consiste proprio nel dover rinunciare a tutte quelle comodità tecnologiche che nella vita quotidiana abbiamo costantemente a portata di mano: lavatrice, lavastoviglie, macchinetta del caffè e ferro da stiro sono solo alcuni degli strumenti che non possono essere portati con sé durante i viaggi. Ma la tecnologia accorre sempre in aiuto di chi la chiama, perciò gli esperti di hi-tech hanno sviluppato una serie di apparecchi portatili in grado di soddisfare tutti i piccoli bisogni dei viaggiatori lontani da casa. Se avete amici che amano viaggiare segnatevi questi gadget: potreste trovare il regalo adatto a loro senza spendere cifre eccessive.

Lavatrice portatile con centrifuga
Cominciamo da uno degli oggetti che più ci mancano quando siamo fuori casa, specialmente se ci spostiamo in camper o in roulotte: la lavatrice. La minilavatrice portatile rappresenta una vera e propria rivoluzione nel mondo degli elettrodomestici: permette di lavare fino a 2,8 kg di capi con ogni lavaggio e offre la funzionalità della centrifuga, garantendo un consumo energetico minimale e un peso complessivo di soli 5 kg.

Purificatori e sterilizzatori d’acqua
Viaggiando all’estero, può capitare di ritrovarsi in luoghi dove l’accesso all’acqua potabile non è così scontato. In questi casi può essere utile avere con sé un purificatore d’acqua della linea LifeStraw, definito dal Time come «la migliore invenzione dell’anno». Si tratta di un filtro ad uso personale che purifica l’acqua mentre si beve, eliminando fino al 99,9% dei germi. È un accessorio ideale per chi ama viaggiare in condizioni estreme, ma può essere sviluppato per risolvere l’enorme problema della disponibilità di acqua pulita nei Paesi del terzo mondo. In modo simile funziona lo sterilizzatore d’acqua, che permette di eliminare virus e batteri semplicemente inserendo questo gadget, dalle dimensioni di una penna, all’interno del liquido contaminato.

La cerimonia del caffè anche fuori casa
Chi è abituato a concludere i pasti con un buon caffè si trova spesso in difficoltà quando viaggia all’estero o pernotta in tenda. Ancora una volta la tecnologia fornisce la soluzione: una macchinetta del caffè portatile che funziona senza elettricità. È sufficiente inserire nell’apparecchio l’apposita cialda e versarvi all’interno dell’acqua calda per ottenere un espresso cremoso, quasi come al bar.

Bracciale di sopravvivenza e lampada a energia solare
Gli amanti dell’avventura troveranno particolarmente utili questi due gadget, progettati per accorrere in aiuto dei viaggiatori nei momenti di difficoltà. Il primo è un braccialetto con kit di sopravvivenza integrato: comprende un fischietto, una pietra focaia e un raschietto multifunzione, è comodo da indossare e risulta piacevole alla vista. Chiudiamo questa carrellata di strumenti hi-tech con una lampada led a energia solare, che può letteralmente salvarci la vita in caso di assenza di elettricità; uno strumento resistente all’acqua e adattabile a qualsiasi tipo di superficie, che accumula energia durante il giorno grazie al piccolo pannello solare integrato e la rilascia quando viene azionato emanando una potente luce a led.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tech & Scienza
  • 1