Le proposte

Le serie televisive
ispirate ai «nerd»

Le serie televisive <br />ispirate ai «nerd»
Su Netflix e altre piattaforme di streaming si trovano tante opere per appassionati di tecnologia, videogame e fantascienza

Le serie televisive
ispirate ai «nerd»

Su Netflix e altre piattaforme di streaming si trovano tante opere per appassionati di tecnologia, videogame e fantascienza

Il più famoso di tutti è forse Bill Gates, fondatore di Microsoft, che a 13 anni passava le ore davanti a uno dei primi computer con i suoi amici. Ma di certo non è il solo. Stiamo parlando dei «nerd», parola che nell’immaginario collettivo è associata a ragazzi e adolescenti dal fisico poco atletico, generalmente con occhiali e appassionati di computer. In realtà oggi, grazie ai progressi della tecnologia e dell’intrattenimento digitale, sempre più persone sono attratte dall’universo tech, tanto che definirsi nerd è quasi motivo di orgoglio. Per chi è fan di questo mondo ci sono tante serie tv online a cui appassionarsi.

Loading the player...
GUARDA IL VIDEO! — Le serie tv dedicate al mondo dei nerd

Quella forse più famosa (disponibile su Netflix) è «Black Mirror», vincitrice di sei Emmy, tra cui due come Miglior film per la tv. Il fil rouge che unisce le stagioni è una riflessione su quali effetti i media e l’avanzamento tecnologico potranno avere sulla società del prossimo futuro. Gli episodi sono autoconclusivi: i personaggi e gli intrecci cambiano di puntata in puntata.

Sempre su Netflix, i nerd potranno scoprire curiosità e fatti poco noti dei videogiochi con cui sono cresciuti in «High Score», che racconta la storia dei videogame classici, con testimonianze dagli innovatori che hanno dato vita a mondi e personaggi fino ad allora inediti.

Una serie in cui un nerd è protagonista è «Come vendere droga online», una produzione tedesca disponibile su Netflix in cui, per riconquistare la ex, un giovane secchione incomincia a vendere ecstasy online dalla sua cameretta, diventando uno dei più grandi spacciatori in Europa. Lo stereotipo del nerd viene incarnato anche dai protagonisti di «The IT Crowd», una sitcom inglese disponibile su Netflix in cui, con l’ufficio in uno scantinato e guidati da una manager antitecnologica, due nerd gestiscono il reparto informatico di un’azienda.

Su Sky è disponibile «Sillicon Valley», serie dissacrante con protagonisti cinque giovani programmatori che collaborano per la creazione di una start up potenzialmente multimilionaria. Per i nerd amanti dei fumetti giapponesi c’è «Wotakoi»: Arumi, un’impiegata che nasconde di essere una fan dei manga, cambia lavoro e ritrova l’affascinante amico d’infanzia Hirotaka, che però è un nerd di videogiochi. Decidono di uscire insieme, ma essendo entrambi «otaku» hanno strane abitudini e la relazione è tutt’altro che facile.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tech
  • 1