logo

“È una grande emozione per tutti noi”

Matteo Pelli ringrazia il pubblico e tutta la squadra di Radio 3i per il sostegno incredibile - Marcello Foa: "Un'impresa che entrerà nella storia sociale del cantone"

Reguzzi
 
14
febbraio
2018
17:00
Red. Online

MELIDE - È con un urlo finale che i Blues Brothers sono stati congedati da Melide dopo aver battuto il record delle 100 ore di diretta radiofonica. Matteo Pelli ha ringraziato tutti i presenti per il grande sostegno ricevuto. "Vedere una fiumana di persone così per noi è molto emozionante. Abbiamo tutti pianto un po'" ha detto il direttore di Radio 3i ringraziando tutta la squadra e il pubblico dell'emittente durante i festeggiamenti che si sono tenuti a Melide poco dopo le 16 (guarda il video con il discorso).

Al settimo cielo anche il CEO del Gruppo Corriere del Ticino Marcello Foa: "Grandissima gioia per questa impresa che è destinata a entrare nella storia sociale del nostro cantone. Mai prima d'ora un'impresa radiotelevisiva aveva suscitato una partecipazione popolare così intensa e genuina. È un grande onore per Radio3i e per tutto il Gruppo del Corriere del Ticino".

  Il discorso di Pelli (prima parte)

  Il discorso di Pelli (seconda parte)

Prossimi Articoli

Tra strafalcioni e stanchezza, si va avanti col sorriso

Poche ore al raggiungimento del record per i Blues Brothers di Radio3i - Casanova: "Non mi sono mai sentito così stanco in vita mia"

San Valentino, quando l'amore diventa commerciale

IL SONDAGGIO - Oggi è la festa degli innamorati - Le sue origini sono antiche, ma ora sembra solo una corsa al consumismo

A un passo dalla fine la tensione a Radio3i è alle stelle

I Blues Brothers stremati sparano le ultime cartucce - Dietro le quinte la squadra al completo in trepidazione

Edizione del 18 febbraio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top