logo

“Ça va Manu?”, e Macron redarguisce un ragazzino

Un giovane mostra poco rispetto durante una cerimonia ufficiale e il capo dell'Eliseo gli dà una lezione: "Chiamami presidente"

YouTube
 
19
giugno
2018
07:33
Red.Online

PARIGI - Lezione di rispetto da parte del presidente francese Emmanuel Macron a un ragazzino, ieri al Mont Valerian, a Suresnes, durante la cerimonia di commemorazione dei combattenti morti per la resistenza nella seconda guerra mondiale. Il giovane, mentre il capo dell'Eliseo salutava la folla, si è rivolto a Macron con un poco formale "Ça va Manu?". Il presidente francese non l'ha presa affatto bene e ha redarguito il ragazzino: "No. Sei a una cerimonia ufficiale, comportati bene. Puoi fare l'imbecille, ma oggi ci sono la Marsigliese e la canzone della Liberazione, quindi mi chiami presidente della Repubblica o signore". Macron ha poi dato un consiglio all'adolescente: "Fai le cose nell'ordine giusto: se vuoi fare la rivoluzione, prima prendi una laurea, poi dai lezioni agli altri".

  VIDEO

Prossimi Articoli

Marc Gasol, il campione di basket che salva i migranti

Il giocatore dell'Nba era a bordo della nave che ha soccorso una donna lasciata alla deriva: "Le persone vulnerabili vengono abbandonate in mare, voglio essere un esempio per i miei figli"

Una cura piccante contro l'obesità

Una ricerca basata su una sostanza presente nel peperoncino ha permesso di rilevare una perdita di peso a lungo termine e un miglioramento della salute metabolica nei topi

La Gioconda di blu vestita e lo sfottò è garantito

Su Twitter il museo del Louvre fa arrabbiare gli italiani con l'immagine della Gioconda vestita con la maglia della Nazionale francese

Edizione del 19 luglio 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top