tempo libero

Anche il Governo federale va in vacanza

Ecco dove andranno in ferie i sette consiglieri federali: la maggior parte di loro ha scelto destinazioni all’interno dei confini nazionali

Anche il Governo federale va in vacanza
I sette consiglieri federali e il cancelliere federale Walter Thurnherr. (Foto Keystone)

Anche il Governo federale va in vacanza

I sette consiglieri federali e il cancelliere federale Walter Thurnherr. (Foto Keystone)

BERNA - L’estate è tempo di vacanze anche per i consiglieri federali. La maggioranza dei ministri ha deciso di non allontanarsi troppo dai confini nazionali, non è chiaro se per motivi ecologici.

La portavoce di Guy Parmelin, ancora in Giappone e Vietnam per motivi di lavoro, ha rivelato all’agenzia Keystone-ATS che il ministro dell’economia passerà le ferie a fare passeggiate ed escursioni in Svizzera con famiglia e amici. Non ci sarà però troppo riposo e il tempo verrà utilizzato anche per affrontare temi specifici.

Anche Simonetta Sommaruga passerà la maggioranza del tempo nella Confederazione, ha confermato la sua portavoce. Come gli scorsi anni si recherà alla festa della musica di Meiringen (BE) e leggerà qualche buon libro. Solitamente la ministra dell’ambiente utilizza i mezzi pubblici per spostarsi e quest’anno non sono previsti viaggi in aereo.

Viola Amherd ha in programma escursioni in montagna, sia in Svizzera che all’estero, anche se mai troppo lontano dai confini nazionali. La ministra della difesa trova molto rigenerante potersi muovere nella natura, ha spiegato il suo portavoce.

Ignazio Cassis rimarrà nel suo Ticino, senza però mai perdere d’occhio i dossier d’attualità, come quello sull’Europa. Sull’agenda sono previsti viaggi all’estero per lavoro, anche se non è ancora stato annunciato dove.

Anche la collega di partito Karin Keller-Sutter si troverà all’estero per lavoro, più precisamente a Londra. La ministra di giustizia passerà poi il tempo libero «fra Svizzera ed estero», ha comunicato la sua portavoce.

Non ha reso noto dove andrà in vacanza il presidente della Confederazione Ueli Maurer, poiché non ama esprimersi sulla sua vita privata. Il responsabile degli interni Alain Berset ha semplicemente fatto sapere che passerà le ferie fra la Svizzera e un Paese vicino.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Articoli suggeriti
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1