logo

Sanremo, si parte: Pausini e Sting si fanno desiderare

Presentata oggi la 68.ma edizione del celebre Festival che si terrà dal 6 al 10 febbraio

 
09
gennaio
2018
14:22
ats - Red. Online

SANREMO - Michelle Hunziker e Pierfrancesco Favino sul palco, Claudio Baglioni alla direzione artistica e, tra gli artisti, Laura Pausini, Sting, Liam Gallagher e Thirty Seconds to Mars. Sono questi gli ingredienti della prossima edizione, la numero 68, del Festival di Sanremo che andrà in onda su Rai1 dal 6 al 10 febbraio. I dettagli sono stati svelati oggi nel corso della conferenza stampa di presentazione dell'evento.

Per Favino si tratterà di una prima sul palco dell'Ariston. La showgirl farà invece il bis: Hunziker ha già condotto il Festival nel 2007 con Pippo Baudo.

"L'idea è quella di mescolare arte e pop" ha detto il direttore di Rai1 Angelo Teodoli "come è già successo per lo show di Roberto Bolle e il programma di Alberto Angela, Sanremo è arte e pop. Per questo la Rai ha scelto Claudio Baglioni, che è arte e pop". L'auspicio del cantante che indosserà le vesti di direttore artistico è che il Festival sia una vera e propria festa in quest'era dove, in campo televisivo, a farla da padrone è "l'umiliazione dell'altro". "Per me – ha detto Baglioni - sarebbe stato umiliante dire ai colleghi dopo averli convinti a venire al festival, 'sei stato eliminato'". "E il 68 – ha aggiunto - mi ha dato anche un'altra suggestione: 'flower power'. Ossia quando tutto il mondo pensava che il futuro potesse essere una gran bella cosa". Quindi nessuna eliminazione per quest'edizione: i cantanti arriveranno tutti alla serata finale.

"Vogliamo portare gioia, leggerezza e semplicità" ha detto poi la showgirl che si schiera inoltre per le donne con l'associazione 'Doppia difesa': "Mi è piaciuto – ha detto – quello che hanno fatto le donne ai Golden Globes, come è stato trattato il caso Weinstein, mi è piaciuta Oprah Winfrey. Anch'io vorrei fare qualcosa di diverso. Non in modo retorico, ma speranzoso. Ci tengo tanto, da dieci anni siamo accanto alle donne".

"Sul palco – ha poi spiegato Baglioni – ci saranno tanti artisti. Oltre ai 28 in gara, tra campioni e giovani, il venerdì ci saranno altri 20 artisti per i duetti. E poi un congruo numero di artisti tra comici, personaggi dello spettacolo, altri colleghi". Riguardo a Laura Pausini, Sting e Liam Gallagher, Baglioni ha scherzato: "Io li confermo tutti, vediamo se lo confermano loro".

Tra i partecipanti, lo ricordiamo, ci sarà anche un artista ticinese (Vedi suggeriti).

 

Pensi che uno spettacolo come Sanremo, ora alla 68.ma edizione, rispecchi ancora il gradimento del grande pubblico?

29 %
No
67 %
Non so
4 %
Il sondaggio � stato chiuso il 10/01/2018
Articoli suggeriti

Anche il Ticino sul palco di Sanremo

Leonardo Monteiro sarà tra i concorrenti della sezione "Nuove Proposte" al prossimo Festival di Sanremo

Edizione del 21 giugno 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top