logo

Scoperta una tavoletta d'argilla con i versi dell'Odissea

Lo straordinario ritrovamento a Olimpia, in Grecia: potrebbe essere "il più antico estratto" del poema di Omero

Twitter
 
11
luglio
2018
17:22
ats

ATENE - Arriva dalla Grecia l'ultima straordinaria scoperta archeologica in ordine di tempo: una tavoletta di argilla su cui sono iscritti 13 versi dell'Odissea, il poema epico di Omero. È lo stesso ministero della Cultura di Atene a dire che, sebbene servano ulteriori approfondimenti, potrebbe essere "il più antico estratto dell'Odissea".

Una stima iniziale fissa l'età del reperto al periodo romano, prima del III secolo d.C.: se la data venisse confermata, la tavoletta sarebbe "un magnifico oggetto di interesse archeologico, epigrafico, letterario e storico".

La tavoletta è stata trovata vicino al santuario di Zeus a Olimpia durante gli scavi fatti in quello che un tempo era il luogo dedicato ai Giochi Olimpici, tenutisi nel Sud della Grecia dal 776 avanti Cristo al 393 dopo Cristo.

Prossimi Articoli

Silver: “Ecco cosa mi diverte di voi svizzeri”

Intervista alla penna che da 44 anni disegna il mitico Lupo Alberto - Dall'ispirazione per creare il fumetto ambientato a Lugano, alla passione per la Hunziker

Torna la leggendaria Playstation, in versione mini

Sony ripropone la storica console con 20 giochi pre-installati, tra cui Final Fantasy VII, Tekken 3 e Ridge Racer

La speciale tasca che “blocca” i cellulari in aula

Il liceo San Benedetto di Piacenza mette al bando gli smartphone grazie a una particolare tecnologia

Edizione del 24 settembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top