logo

Quando il Pardo è da bere

Tra i numerosi stand della Rotonda di Locarno, c'è chi propone cocktail legati al festival - FOTO

 
03
agosto
2018
06:00
Michele Montanari

LOCARNO - Dici Locarno Festival e subito ti si materializza davanti agli occhi piazza Grande, con il suo maxischermo e la vasta platea intenta a godersi un film sotto le stelle, comodamente seduta sulle seggiole leopardate. Ma la rassegna cinematografica di fama internazionale non è l'unico motivo per recarsi in massa a Locarno in questo periodo. Movida, musica e divertimento sono infatti all'ordine del giorno nella città sul Verbano. E la Rotonda rappresenta sicuramente il tempio di questo svago che fa da contorno alla kermesse per cinefili. Tra concerti, stand gastronomici,
venditori dei più svariati gadget e bar, c'è solo l'imbarazzo della scelta su come ingannare il tempo. E, attirati da un barbiere dall'aspetto retrò, abbiamo scoperto alcuni cocktail legati alla "rassegna a macchie", tra cui il "Festival Special" e uno dal nome che più emblematico non si può: il "Pardo d'oro".

Prossimi Articoli

Un Gesù inedito: senza barba e col naso lungo

Un'immagine di Cristo, che potrebbe risalire al 500 d.C., è stata identificata nel Battistero del sito bizantino di Shivta a sud di Israele

Cinquanta milioni per un diamante rosa, è record

"Pink Legacy" è stato battuto all'asta ieri a Ginevra - LE FOTO

Il principe Carlo compie 70 anni

Celebrazioni in grande stile per l'eterno erede al trono britannico - FOTO

Edizione del 19 novembre 2018
Segui il CdT sui social
Mobile
Scopri le offerte su misura per te
con la CdT Club Card
Top