I consigli del Corriere e di ExtraSette

Tempo libero

Che fare nel fine settimana? Ecco alcune proposte tratte dalla ricca agenda che trovate ogni venerdì su ExtraSette

I consigli del Corriere e di ExtraSette

I consigli del Corriere e di ExtraSette

Il weekend alle porte si presenta ricco di eventi e iniziative culturali. Come di consueto, abbiamo selezionato per voi alcune proposte tratte dall’agenda della rivista ExtraSette, che trovate ogni venerdì in allegato al Corriere del Ticino per essere sempre aggiornati sugli eventi e le mostre in programma nella Svizzera italiana nell’arco della settimana.

Francesco Motta è stato premiato più volte con la Targa Tenco.
Francesco Motta è stato premiato più volte con la Targa Tenco.

Cominciamo dalle sonorità jazz rock pop
Il cantautore e musicista italiano Francesco Motta è ospite venerdì 11 settempre, alle 21.00, in piazza Manzoni a Lugano del LongLake Festival per presentare il suo libro Vivere la musica. Un appuntamento particolare, tra l’intervista e l’incontro, moderato da Gianluca Verga, in cui il 34. enne non mancherà di proporre qualche brano in acustico. La musica sarà protagonista in piazza Manzoni anche sabato 12 alle 21.30 con il concerto intitolato Quello che conta in cui la cantante italiana Ginevra di Marco proporrà i brani dell’omonimo album dedicato a Luigi Tenco. Domenica 13 settembre, dalle 18.00, al boschetto del parco Ciani spazio alle «Ispirazioni popolari» in chiave classica e all’insegna dell’improvvisazione con Stefano Moccetti alla chitarra e Anton Jablokov al violino. Sempre domenica, ma alle 20.30 di nuovo in piazza Manzoni, P&M Pastori & Muto Band presenteranno un omaggio dal titolo Quando un musicista ride. Le canzoni di Enzo Jannacci.

L’inaugurazione del rinnovato Teatro di Banco a Bedigliora sarà invece all’insegna del jazz con l’esibizione venerdì, sabato dalle 17.00 e domenica dalle 11.00 del poliedrico percussionista Ivano Torre – promotore della rinascita della Sala malcantonese – affiancato da Danilo Moccia al trombone e da Achille Giglio al contrabbasso, il quale la seconda sera lascerà il posto al collega Stefano Dall’Ora per poi tornare in scena per la matinée del 13 settembre accompagnato dal pianista Lorenzo Erra.

La tribute Vasco Jam guidata dal sindaco di Locarno Alain Scherrer.
La tribute Vasco Jam guidata dal sindaco di Locarno Alain Scherrer.

Il jazz, così come il blues, il rock e il pop, animerà anche le rive del Verbano con i concerti in programma ad Ascona al Sascha Blues Bar (venerdì e sabato alle 21.00 suonano rispettivamente Egidio “Juke” Ingala con Marco Gisfredi e Mauro Brunini ‘Bebop Jazz Quartett’) e a Locarno in piazza Grande (venerdì alle 20.15 si esibisce la Vasco Jam, mentre sabato dalle 18.00 si rinnoverà l’appuntamento con la manifestazione City of guitars, con lo storico chitarrista di Battisti, Massimo Luca, & Friends). Sembre nel Sopraceneri, la rassegna Bellinzona afterwork continua ad allietare gli aperitivi di inizio weekend nel centro della Turrita: in piazza Collegiata venerdì dalle 18.00 alle 21.00 si riascoltano i brani dei Rolling Stones con la tribute band Rolling Rocks ; mentre in piazza Buffi è previsto un dj set di G.B. A proposito di aperitivi in musica, domenica 13 settembre alle 17.00 al Salone Piazza Grande a Curio omaggio alla cantante Mercedes Sosa con il chitarrista Claudio Farinone e il sassofonista Raffaele Casarano (prenotazioni qui). La sera prima, invece, in piazza Indipendenza a Chiasso si terranno due concerti rock/blues con interpreti il gruppo 29 Times (alle 20.00) e Freddie & the Cannonbals (alle 21.00). Note blues anche al Murrayfield Pub con Blue Caravan, in scena alle 23.00.
Segnaliamo inoltre che, nell’ambito dei festeggiamenti per i 30 anni d’attività, l’associazione culturale Ul Suu in Cadrega ospiterà sabato 12 settembre alle 20.30 alla Masseria ProSpecieRara di San Pietro di Stabio il concerto del duo formato da Paolo Rocca al clarinetto e Fiore Benigni all’organetto che proporrà un excursus tra tradizione e nuove sonorità. Un concerto che vedrà la partecipazione «amichevole» del poliedrico cantautore e musicista Moni Ovadia (iscrizioni qui).

I Barocchisti.
I Barocchisti.

Per chi invece preferisce la musica classica
Previsto lo scorso 8 marzo ma annullato a causa dell’insorgere della pandemia, il terzo concerto della rassegna L’estro armonico sarà riproposto sabato 12 settembre alle 20.30 nella chiesa di San Biagio a Bellinzona: ad esibirsi l’Orchestra da camera Gli Archi del Rusconi che, diretta da Piercarlo Sacco. Contemporaneamente nella chiesa di Santa Maria della Misericordia ad Ascona si terrà il recital della pianista Silvia Cattaneo, che darà il «la» all’undicesima edizione dell’Ascona Music Festival dedicata a Beethoven (iscrizioni qui). Tutto è pronto per l’edizione speciale delle Settimane Musicali di Ascona prevista il prossimo weekend e preceduta sabato 12 settembre alle 17.00 al Teatro di Locarno da un concerto-spettacolo interattivo per le famiglie. L’ensemble MusicalinsiEme del Conservatorio della Svizzera italiana racconterà le avventure del re di Itaca in un «musiviaggio» dal titolo Sol si Re... Ulisse che non mancherà di coinvolgere i giovani spettatori, sulle note di Prokofiev, Stravinskij, Strauss, Verdi, ma anche dei Led Zeppelin e della musica brasiliana (iscrizioni qui). Sabato 12 settembre prosegue inoltre la 17. edizione del pellegrinaggio tra le arti La Via Lattea dedicata al compositore e organista francese: il «Primo Movimento» si terrà dalle 15.00 alle 22.00 al Campus della SUPSI a Canobbio (e in replica domenica 13 settembre allo stesso orario, dove sono state allestite sette «stazioni» animate da diversi musicisti (iscrizioni: qui).
Domenica 13 settembre, alle 18.00, nella Cattedrale di Lugano, secondo e ultimo appuntamento inedito con i Vesperali: il concerto dei Barocchisti diretto da Diego Fasolis con la partecipazione del Coro della RSI e, in veste di soliste, del soprano Claudia Urru e del mezzosoprano Lucia Cirillo. I quali renderanno omaggio al compositore napoletano Alessandro Scarlatti (iscrizioni qui). Alle 17.00 nella chiesa parrocchiale di Riva San Vitale il Quintetto Andersen inaugurerà la ventiquattresima edizione della rassegna Settembre musicale; mentre alle 20.30 nella chiesa di Santa Maria dei Miracoli di Morbio Inferiore prenderà il via la ventesima edizione del Settembre organistico dedicata a J. S. Bach con interprete del primo concerto il concertista Mattia Marelli.

I protagonisti di «Rhínocéros - Parabole onirique de confinement» sono un rinoceronte e una ballerina.
I protagonisti di «Rhínocéros - Parabole onirique de confinement» sono un rinoceronte e una ballerina.

Voglia di teatro?
Al LAC di Lugano continuano i giri di giostra del Luna Park della Compagnia Finzi Pasca, che nell’arco di venti minuti accompagna gli spettatori in un viaggio immersivo nella fantasmagorica macchina scenica prima che lo spettacolo abbia inizio. Appuntamento venerdì 11 settembre dalle 17.20 alle 21.30, sabato 12 dalle 14.00 alle 21.30 e domenica 13 dalle 10.00 alle 20.20 (prenotazioni qui). Sabato e domenica, alle 16.00 e alle 20.30 al Teatro Foce prosegue la rassegna Home con la commedia musicale e interattiva I sogni son semiseri di Davide Gagliardi, protagonista in scena insieme a Stefania Seculin (prenotazioni qui). Nel weekend sulle rive del Ceresio torna anche il circo, a incantare il pubblico del LongLake Festival con Rhínocéros - Parabole onirique de confinement, la nuova produzione della compagnia francese Archibald Caramantran, rinomata per le sue marionette alte 4-5 metri. Uno spettacolo per tutta la famiglia che viene proposto alla Terrazza Foce venerdì e sabato alle 20.00 e alle 22.00, domenica alle 20.30 (iscrizioni qui). Quella di sabato sarà una serata di grasse risate a Vacallo, dove alle 20.30 sul piazzale del Centro Sociale (se piove, nell’aula magna della Scuola elementare) andrà in scena lo show Bussenghi & Co., con l’attore Flavio Sala, nei panni del celebre frontaliere, affiancato dal collega Moreno Bertazzi (iscrizioni entro venerdì allo 091/695.27.00).

I consigli del Corriere e di ExtraSette

Non mancano le proposte di cinematografiche
Venerdì 11 settembre alle 20.30 nell’Antico Convento di Monte Carasso Open Doors, il Locarno Film Festival e la Città di Bellinzona accendono i riflettori sulla sesta edizione di Porte aperte sul cinema dal mondo, l’evento gratuito che insieme all’esposizione World Press Photo offre visioni e suggerisce riflessioni sul nostro mondo, per l’appunto. Quest’anno, mentre la mostra mette a fuoco «mostri» reali, quali i cambiamenti climatici o le ingiustizie di varia natura, Open Doors propone la storia di una strega immaginaria, protagonista del film I am not a witch di Rungano Nyoni. Segnaliamo inoltre che per l’ultimo appuntamento con la rassegna Cinema nel parco di Villa Argentina a Mendrisio verrà proposta la visione di Emma di Autumn De Wilde tratto dall’omonimo capolavoro di Jane Austen.

Sigfrido Ranucci.
Sigfrido Ranucci.

Altri eventi
Ruota attorno alla domanda «Rivoluzioni o cataclismi?» la seconda edizione di Endorfine, il Festival internazionale del pensiero di Lugano che dall’11 al 13 settembre animerà il parco Ciani (se piove, al Padiglione Conza). Tra gli incontri in cartellone, segnaliamo quello con l’autore e conduttore di Report Sigrfido Ranucci, con il quale sabato 12 settembre alle 11.00 si parlerà di giornalismo d’inchiesta. Lo stesso giorno, ma alle 16.30 i criminologi Paolo Giulini e Francesca Garbarino illustreranno il loro modello di lavoro per il trattamento dei colpevoli di reati sessuali (programma completo e iscrizioni qui).
«Il giallo come romanzo sociale» è invece il titolo della convegno letterario che si terrà sabato 12 settembre alle 17.00 all’hotel Dante di Lugano con la partecipazione degli scrittori italiani Sara Kim Fattorini, Lucia Tilde Ingrosso, Mariano Sabatini e l’autore ticinese Dario Galimberti, ospiti del Centro PEN della Svizzera italiana e retoromancia. Modera l’incontro lo scrittore e giornalista Sergio Roic.

Scoprite di più su questi e gli altri eventi in programma fino al 18 settembre sfogliando la rivista ExtraSette in allegato venerdì 11 settembre al Corriere del Ticino. Per inserire nell’agenda di ExtraSette un concerto, uno spettacolo, un incontro letterario, una conferenza o segnalare un’altra iniziativa culturale vi invitiamo a scrivere entro il lunedì a extra@cdt.ch.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1
  • 2

    Consigli per il weekend

    Tempo libero

    Che fare nel fine settimana? Ecco alcune proposte tratte dalla ricca agenda che trovate ogni venerdì sulla rivista ExtraSette, in allegato al Corriere del Ticino

  • 3
  • 4

    La tavolozza dello chef

    SAPORI TICINO

    Il paesaggio autunnale si tinge di nuove sfumature e tinte fantastiche per creare sempre inattese atmosfere – Andiamo a scoprirle con gli artisti dei fornelli Sebastian Zier, Sven Wassmer e André Jaeger

  • 5

    Consigli per il weekend

    Tempo libero

    Che fare nel fine settimana? Ecco alcune proposte tratte dalla ricca agenda che trovate ogni venerdì sulla rivista ExtraSette, in allegato al Corriere del Ticino

  • 1
  • 1