serie tv

La «gang» di Beverly Hills è tornata a casa

Rilasciato da Fox il trailer che mostra la reunion degli attori della serie tv, che torna sul piccolo schermo il 7 agosto - IL VIDEO

La «gang» di Beverly Hills è tornata a casa
(Foto Instragram)

La «gang» di Beverly Hills è tornata a casa

(Foto Instragram)

LOS ANGELES - «La gang torna a casa». Dopo oltre vent’anni torna sugli schermi uno dei telefilm più amati di sempre: «Beverly Hills 90210». Dopo le indiscrezioni, l’ufficialità della reunion arriva dal teaser rilasciato questa notte dall’emittente Fox. Gli attori volti storici dei ragazzi del telefilm cult degli anni ‘90 compaiono seduti a un tavolo, ciascuno con il proprio copione tra le mani, in attesa del 7 agosto, quando l’America finalmente scoprirà in cosa consista il revival di Beverly Hills 90210.

Dalle prime anticipazioni, sembra che «BH90210», il titolo dato alla nuova serie, sarà un «mockumentary», a metà strada tra la finzione e la realtà, con l’obiettivo di seguire gli attori originali

Su Instragram è intanto apparso il primo scatto ufficiale del cast, postato dall’attrice Jennie Garth, l’indimenticabile Kelly Taylor. Uno a fianco all’altro sono apparsi Jason Priestley, la stessa Jennie Garth, Ian Ziering, Gabrielle Carteris, Brian Austin Green, Tori Spelling e Shannen Doherty (quest’ultima solo recentemente aggiuntasi al progetto). Un’atmosfera gioiosa accompagna lo scatto, ma sulla reunion pesa un’assenza importante, quella dell’attore Luke Perry, portato via da un ictus lo scorso marzo.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1