ferie

La meta più gettonata è ancora il Mediterraneo

Per le vacanze gli svizzeri scelgono il mare - Per soggiorni di lunga durata i luoghi più amati sono Thailandia e Stati Uniti

La meta più gettonata è ancora il Mediterraneo
Archivio CdT

La meta più gettonata è ancora il Mediterraneo

Archivio CdT

ZURIGO - Voglia di vacanze e mare in Svizzera: l’estate si conferma la stagione preferita per le ferie e il Mediterraneo rimane una delle mete più ambite dai cittadini elvetici. Per soggiorni di lunga durata, tuttavia, le destinazioni più ricercate sono Thailandia e Stati Uniti.

La maggior parte dei viaggi avviene a luglio e agosto, indica in una nota odierna Hotelplan, l’agenzia viaggi controllata da Migros, che in questi due mesi realizza circa il 30% del fatturato annuale.

Nella categoria delle vacanze balneari di corta e media durata prevalgono le destinazioni nel Mediterraneo: in cima alla lista si trova la Spagna, seguita da Grecia Cipro, Italia e Tunisia, precisa il gruppo pubblicando le tendenze estive per l’estate 2019.

Per i soggiorni balneari a lunga distanza la meta preferita è la Thailandia, davanti a Mauritius, Emirati Arabi Uniti, Indonesia e Maldive.

Gli Stati Uniti sono al primo posto per quanto riguarda i viaggi e i tour individuali. Al secondo posto il Canada e in seguito le crociere, le isole britanniche e la Scandinavia. Nei viaggi interurbani New York è la meta preferita davanti a Las Vegas, Londra, Amburgo e Vienna.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Articoli suggeriti
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1