La sclerosi multipla

Informazione medica a cura dell'Ente Ospedaliero Cantonale

LA MALATTIA La sclerosi multipla è la malattia infiammatoria del sistema nervoso centrale più frequente nel giovane adulto, nella fascia d?età tra 30 e 40 anni. È una patologia cronica, per il momento non guaribile. Nel Cantone Ticino, seguendo i dati statistici internazionali, ci sono da 350 a 400 persone colpite da questa malattia. Le infiammazioni compromettono le guaine in cui si trovano le fibre nervose.LE CAUSELe cause non sono ancora state chiarite. Probabilmente è un incrocio di cause diverse. I fattori che generano la sclerosi multipla sono una combinazione tra aspetti immunologici, infettivi, ambientali. Il fatto che ne siano maggiormente colpite le popolazioni del nord, rispetto a quelle che vivono più vicine all?equatore è da ricondurre ad una mancanza di vitamina D, dovuta ad una minore esposizione solare. La scarsità di vitamina D può influenzare le difese immunitarie che, indebolite, favoriscono la malattia. Per quanto riguarda le cause di tipo ambientale, in una gran parte dei pazienti sono stati trovati i virus della mononucleosi. Le donne sono più colpite rispetto agli uomini. La relazione tra la malattia e l?uso di determinate sostanze (solventi, ecc) non è dimostrato. Lo stesso vale per il fumo.I SINTOMISono numerosi, purtroppo, perché la malattia non si presenta in una sola forma. Quelli più frequenti sono i disturbi della sensibilità: cambiano le percezioni della vista e tattili, il parlare risulta difficoltoso, i riflessi diventano più lenti; si sentono dei formicolii alle mani e ai piedi, tremori delle mani. I disturbi riguardano anche la muscolatura, che si irrigidisce. I sintomi sono diversi da paziente a paziente. La difficoltà si stabilire una diagnosi di SM consiste nel leggere e interpretare la sintomatologia.IL TRATTAMENTOIl trattamento è farmacologico è a livelli successivi ed è molto personalizzato. Attraverso i farmaci viene tenuta sotto controllo l?evoluzione della malattia. Nella cura, oltre al neurologo, intervengono altri specialisti perché la sclerosi multipla colpisce, progressivamente, diversi organi. Vengono prescritti anche cicli di riabilitazione, di ergoterapia e logopedia. Grazie ai mezzi diagnostici molto perfezionati, come la risonanza magnetica, è possibile rintracciare le lesioni subite a causa degli attacchi, prevedendone, per quanto possibile, l?evoluzione.

INFORMAZIONI DI SERVIZIO

©CdT.ch - Riproduzione riservata
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1