IL SONDAGGIO

La Svizzera? Il posto migliore al mondo per vivere e lavorare

Lo indica il sondaggio annuale della banca HSBC condotto su oltre 18mila espatriati provenienti da 163 Paesi - La Confederazione ha detronizzato Singapore, terzo il Canada

La Svizzera? Il posto migliore al mondo per vivere e lavorare
Foto Zocchetti

La Svizzera? Il posto migliore al mondo per vivere e lavorare

Foto Zocchetti

BERNA - La Svizzera è la miglior destinazione a livello mondiale per vivere e lavorare. Lo indica un sondaggio annuale della banca HSBC condotto su oltre 18’000 espatriati provenienti da 163 Paesi. Per la prima volta la Confederazione, che lo scorso anno si era piazzata all’ottavo rango, è in testa a questa speciale classifica.

La Svizzera ha detronizzato Singapore, che scivola così al secondo posto, indica la banca pubblicando il 12esimo studio denominato «HSBC Expat». Sul terzo gradino del podio il Canada, seguito da Spagna, Nuova Zelanda, Australia, Turchia, Germania, Emirati Arabi Uniti e Vietnam.

Secondo l’80% degli espatriati, la qualità di vita nella Confederazione è superiore a quella del loro paese d’origine. I lavoratori stranieri apprezzano in particolare i salari, la pulizia e la stabilità politica ed economica, oltre alla bellezza dei paesaggi.

Il livello dei salari gioca un ruolo importante: le entrate medie delle persone che si sono trasferite in Svizzera si elevano a 111’587 dollari (109’833 franchi), ben al di sopra della media mondiale pari a 75’966 dollari (74’756 franchi). Tale differenza è spiegabile, fra le altre cose, dall’importanza della piazza finanziaria di Zurigo a livello mondiale e dall’elevato numero di giovani lavoratori provenienti dall’estero attivi nel settore dei servizi finanziari, aggiunge HSBC.

Il 42% degli espatriati intervistati si sente maggiormente in forma a livello fisico da quando si sono trasferiti nella Confederazione. La quota a livello mondiale è pari al 33%. La Svizzera si distingue anche per la sicurezza e il miglior equilibrio fra vita privata e professionale. Gli espatriati con figli, sottolinea HSBC, sostengono di vedere nella Confederazione un posto ideale per viverci a lungo termine e far crescere la prole.

©CdT.ch - Riproduzione riservata

In questo articolo:

  • 1
Ultime notizie: Tempo Libero
  • 1